Barbie Magia delle Feste

BARBIE-MAGIA-DELLE-FESTE-2018
BARBIE-MAGIA-DELLE-FESTE-2018

Dal 1988 ad oggi, per le piccole fan di Barbie e per i collezionisti più accaniti, Barbie Magia delle Feste si conferma la bambola più desiderata, in grado di far brillare di gioia gli occhi di grandi e piccini!

Come ogni anno, Barbie si veste per meglio rappresentare lo spirito del Natale e quest’anno il suo look da collezione è ispirato alla prima Barbie Magia delle Feste.
Il rosso acceso ed elegante del tulle, valorizzato da mille ruches, forma una gonna principesca e ampia che non passerà di certo inosservata.

Il corpetto attillato, in contrasto con la gonna vaporosa, è stretto in vita da un lungo fiocco di raso ton sur ton, sotto cui prendono forma i sottili volant che lo arricchiscono. Completa questo elegantissimo abito una parure di accessori composti da 30 perle: lo scollo a barca è impreziosito da un bellissimo collier che si abbina perfettamente alla tiara sottile e al bracciale argentato.

I capelli sciolti in un’onda morbida sulla schiena,lasciano il viso scoperto:il make-up di Barbie completa il look raffinato.

Con Barbie Magia delle Feste 2018, questo Natale lascerà un ricordo indelebile da custodire gelosamente insieme a questa bambola da collezione unica!

Zoe Cristofoli: “Ho lasciato Fabrizio Corona”

zoe cristofoli
zoe cristofoli

Oggi, martedì 18 settembre, Zoe Cristofoli la blogger nuova fiamma di Fabrizio Corona è intervenuta telefonicamente a “Mattino Cinque” confermando la notizia lanciata nel corso dello spazio condotto da Federica Panicucci sulla fine della loro relazione. Alla base della rottura non ci sarebbe solo il messaggio di un’altra donna trovato sul telefono dell’ex re dei paparazzi come ha dichiarato la stessa influencer:

«È vero, ho lasciato Fabrizio. Ho trovato un messaggino di un’altra donna ma non è solo questo il motivo della mia decisione. Ci sono tante cose che non mi andavano bene, di cui non ero contenta e soddisfatta. Ho fatto i bagagli e me ne sono andata. Io sono così, quando voglio fare una cosa e prendo una decisione non torno più indietro. Sul messaggio non ho voluto indagare…Non ho visto di chi fosse, mi è bastato leggere poche righe per capire la mancanza di rispetto nei miei confronti.

Alla domanda di Federica Panicucci se lei fosse innamorata di Corona la ragazza ha risposto:
“Innamorarsi è una parola grande, per innamorarsi bisogna coltivare il sentimento ma lui non ha la capacità di fare questo… purtroppo. Dopo l’accaduto ha parlato con tutti tranne che con me, non mi ha più cercata. Probabilmente non ha le palle. Una seconda possibilità non gliela darei, non esiste la seconda possibilità per me”.

Nuovo appuntamento con la moda di Sladana Krstic

locandina 14 luglio
locandina 14 luglio

Il 19 luglio, la Camera di moda di Malta ospiterà una serata internazionale della cultura attraverso la moda nella splendida cornice del Palazzo Verdala di Rabat.

Gli ospiti potranno vedere le collezioni di famosi stilisti di moda provenienti dall’ Italia, dalla Croazia, da Malta e dal Sud Africa, rendendo questo un evento importante nel calendario 2018 Cultural Fashion di Malta.

Tra i partecipanti figurano la designer italiana di moda couture Giada Curti, nota per i suoi favolosi abiti, la designer di gioielli italiana, Marina Corazziari, che mostra i suoi pezzi di grande valore, Sladana Krstic dalla Croazia, disegna abiti elaborati e copricapi scultorei con colori vibranti, e James Dimech da Malta che esporrà la sua collezione unica di moda sostenibile.

Sladana Krstic presenterà alcuni abiti appartenenti al suo marchio Queen Mood.

“Festival Della Moda” a Nemi

NEMI - Festival della moda
NEMI – Festival della moda

Dopo il successo dello scorso anno, torna a Nemi (Rm) in piazza Umberto I il Festival della Moda, associato al contest di bellezza internazionale “The Look Of The Year”.

L’appuntamento è per sabato 7 luglio alle ore 21.00 a Nemi in Piazza Umberto I, splendida ed elegante cornice di un evento che si preannuncia tutto da vedere.

Ad organizzare l’evento Sabina Prati, talent scout della moda e responsabile di Look Of The Year per il centro Italia, che si avvarrà sul palco della presentazione di Stefano Raucci, conduttore radiotelevisivo e voce di RadioRadio.

La tappa di Nemi fa seguito a quelle di Velletri e Palestrina, che hanno avuto consensi unanimi e un’ottima cornice di pubblico.

Ilary Blasi, sul nuovo numero di “F”

F n 27 - COPERTINA
F n 27 – COPERTINA

Popolarità e successo come non mai per Ilary Blasi che si racconta a F – il settimanale di Cairo Editore diretto da Marisa Deimichei – in edicola domani.

Tra programmi di calcio e musica è la nuova regina della tv e non ha intenzione di fermarsi, né di fare il quarto figlio: “È il mio momento, adesso tocca a me. Mi diverto io. Mentre lavoro in tv Francesco pensa ai bambini”.

Si fa consigliare da suo marito su come condurre un programma che parla di calcio?

“Francamente non ce n’è bisogno. Il nostro è un programma che io definisco bipolare, nel senso che nella prima mezz’ora si parla della partita, ma dopo si passa all’intrattenimento”.

Com’è Totti pensionato, l’ottavo re di Roma senza più corona?

“A parte il fatto che non si mette gli scarpini e non va in campo, nulla è cambiato. Lui segue la squadra e ha responsabilità più impegnative”.

Se gli proponessero un contratto super miliardario ma in capo al mondo lo seguirebbe?

“Ho sempre detto che qualsiasi scelta l’avremmo condivisa. Quando sposi un calciatore lo sai: quella è la vita che ti aspetta. Anzi a me è andata anche di lusso: non ci siamo mai spostati da Roma”.

Suo marito è geloso?

“Là dove c’è sentimento, c’è sempre un po’ di gelosia. […] Comunque, quelle rare volte che usciamo insieme gli uomini guardano lui, mica me”.
Chi è la sua conduttrice preferita? “

Da bambina avrei risposto Raffaella Carrà, oggi dico Simona Ventura”.

In che rapporti è con Belén? Siete amiche?

“Prima di Balalaika ci siamo incontrate un’unica volta sul palcoscenico del Grande Fratello Vip, ma non ci siamo scambiate neanche una parola. Ci stiamo conoscendo adesso grazie a questo programma”.

Due primedonne della tv che fino ad oggi non si erano quasi neppure sfiorate…

“Questa storia della rivalità e dell’antagonismo fra primedonne non mi interessa. Io non mi metto mai in competizione con nessuna donna: al contrario, io sono amica delle donne, vengo da una famiglia tutta al femminile, siamo tre sorelle più mia madre. Papà era davvero in minoranza”.

Da amica delle donne che impressione si è fatta sul movimento #Metoo?

“Credo che il confine tra verità e menzogna possa essere molto labile. Quando ci sono delle testimonianze e delle prove è sacrosanto che una donna denunci. […] Però, succede che delle volte ci si butta in mezzo al calderone per far chiacchiera e allora è un’arma a doppio taglio”.

Il settimanale F è disponibile anche in versione iPad e iPhone, nell’edicola di iTunes Store.