13.8 C
Milano
giovedì, Maggio 23, 2024

Mani e piedi, la beauty routine (e non solo) per prendercene cura al meglio

Prenderci cura di mani e piedi è la scelta migliore che possiamo prendere. Talvolta sottovalutiamo la cura dei piedi, dando maggiore importanza alle mani, ma in realtà, oltre a manicure e pedicure, è importante fare un uso corretto di prodotti professionali per la cura dei piedi. Ecco alcuni dei suggerimenti migliori dati dagli esperti.

Cura di mani e piedi: da dove si inizia?

La parola d’ordine? È sempre la stessa: routine. O almeno: beauty routine. Ci sono molti passaggi quotidiani, piccole “coccole” a noi stessi, che non dobbiamo mai dimenticare. I piedi, per esempio, sostengono tutto il nostro peso: necessitano di piccole attenzioni che possono fare la differenza.

Dobbiamo anche prestare attenzione a ogni minimo cambiamento o segnale del nostro corpo. Calli, duroni, l’eventuale presenza di ispessimenti possono essere dei segnali d’allarme da non sottovalutare.

Oltre a sfruttare determinati prodotti, sicuramente utili, scegliamo dunque di fare prevenzione, magari indossando le giuste scarpe.

Come fare la pedicure: così ci prendiamo cura dei nostri piedi

Iniziamo proprio dai piedi: di cosa hanno bisogno? Come possiamo mantenere l’equilibrio del corpo e dell’organismo? Quali sono le azioni quotidiane – e non – che ci permettono di avere piedi in salute, senza dolori, gonfiori o eventuali patologie?

Abbiamo già menzionato l’importanza di scegliere le scarpe giuste, così da distribuire l’appoggio in modo uniforme. Ideali da considerare sono le calzature traspiranti, così da non trattenere l’umidità all’interno della scarpa, in quanto potrebbe causare infezioni fungine.

Non solo: tra i disturbi più comuni che possono colpire il piede troviamo la fascite plantare e anche l’alluce valgo, patologia enormemente diffusa. A questo punto, è importante approfondire step by step la pedicure: così iniziamo a prenderci cura dei piedi nel modo migliore.

Come detergere i piedi

Iniziamo dalla detersione, ovvero il pediluvio: capita a tutti di tornare a casa dopo una giornata di lavoro sfiancante e di avere bisogno di tempo per sé.

E quale modo migliore di “recuperare” se non quello di ricorrere al classico rimedio defaticante? Prepariamo una bacinella con acqua tiepida, sale grosso o bicarbonato: dieci minuti in ammollo basteranno per sentire i piedi già molto più sgonfi.

Come esfoliare i piedi

Un ulteriore passaggio della beauty routine dei piedi è quello di procedere con l’esfoliazione della pelle, perché, soprattutto in questa zona, tende a “ispessirsi”.

L’esfoliazione, invece, ha l’obiettivo di rendere la pelle liscia, priva di ruvidità. Possiamo semplicemente usare un dispositivo elettrico per pedicure: così preveniamo ispessimenti e calli.

Come idratare i piedi

Cosa ci occorre per avere piedi morbidi? La secchezza è un problema piuttosto comune, e la pelle dei piedi può apparire spesso screpolata. In tal caso possiamo semplicemente fare un massaggio con una crema per i piedi.

Prevenire calli e screpolature

Non meno importante è la prevenzione, soprattutto quando parliamo di piedi. Sottoposti continuamente a sollecitazioni e stress meccanici, dobbiamo ricordarci di prevenire callosità e fessurazioni.

Per ripristinare l’elasticità della pelle dei piedi, possiamo usare creme a base di glicerina e acido ialuronico. Molto utile è anche la cheratina. Le proprietà da ricercare nelle creme per i piedi sono quella levigante e idratante.

L’importanza di tagliare le unghie

C’è un ultimo step? In realtà sì, anche se non da fare ogni giorno. Sappiamo che tra i disturbi più diffusi, quando parliamo di piedi, c’è la cosiddetta unghia incarnita.

Ecco, per prevenirla è possibile tagliare le unghie sfruttando una lima, così da evitare bordi e imperfezioni che possono causare un dolore piuttosto intenso. Ricordiamoci di tagliare le unghie dei piedi in modo squadrato e non arrotondato.

Come fare la manicure step by step

Non meno importante, a questo punto, è la cura delle mani. La domanda è: come avere mani belle, morbide e senza imperfezioni?

Come per la pedicure, è arrivato il momento di osservare la beauty routine per le mani: piccoli gesti quotidiani da mettere in agenda.

Come detergere le mani

Ogni beauty routine inizia sempre dalla detersione: per le mani, dobbiamo ricordarci di scegliere un prodotto che rispetti il pH fisiologico della pelle.

Laviamo le mani sotto l’acqua corrente usando un sapone delicato e avendo cura di detergere ogni sua parte, compreso lo spazio tra le dita e sotto le unghie.

Come idratare e proteggere le mani

Sono tanti i prodotti che possiamo scegliere per proteggere, idratare e nutrire le mani nel migliore dei modi: vitamine antiossidanti, burro e oli naturali, glicerina sono tra le sostanze maggiormente consigliate.

Rimedi per mani secche

Tra i disturbi più comuni delle mani troviamo la classica secchezza, soprattutto in inverno: le screpolature sono spesso una conseguenza del forte freddo. A tal proposito è essenziale usare prodotti emollienti, idratanti e occlusivi.

Rimedi per mani arrossate

Le mani tendono ad arrossarsi a causa di alcuni eventi, come sbalzi di temperatura, o magari lavaggi frequenti, o l’uso di un prodotto aggressivo.

Cosa fare? Bisogna ripristinare il film idrolipidico, che è certamente alterato, sfruttando creme nutrienti. I prodotti a base di estratti di camomilla sono molto utili per trattare al meglio questa problematica.

Altri articoli di lifestyle su Dietro la Notizia

 

Articoli

Carlo Conti Direttore artistico e conduttore di Sanremo

Come annunciato al Tg1 sarà Carlo Conti il nuovo Direttore artistico e conduttore del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Una decisione unanime dei vertici...

Federico Baroni, venerdì 24 maggio esce l’album “Blackout”

Federico Baroni, venerdì 24 maggio esce l'album “Blackout" Fuori da venerdì 24 maggio “BLACKOUT”, il nuovo album del talentuoso cantautore FEDERICO BARONI, tra i primi e più...

TAM Teatro Arcimboldi Milano: “The Witches Seed”, la spettacolare e immersiva opera rock

Il 31 maggio al TAM Teatro Arcimboldi Milano andrà in scena The Witches Seed, la spettacolare e immersiva opera rock, firmata dal geniale musicista e...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Carlo Conti Direttore artistico e conduttore di Sanremo

Come annunciato al Tg1 sarà Carlo Conti il nuovo Direttore artistico e conduttore del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Una decisione unanime dei vertici...

Federico Baroni, venerdì 24 maggio esce l’album “Blackout”

Federico Baroni, venerdì 24 maggio esce l'album “Blackout" Fuori da venerdì 24 maggio “BLACKOUT”, il nuovo album del talentuoso cantautore FEDERICO BARONI, tra i primi e più...

TAM Teatro Arcimboldi Milano: “The Witches Seed”, la spettacolare e immersiva opera rock

Il 31 maggio al TAM Teatro Arcimboldi Milano andrà in scena The Witches Seed, la spettacolare e immersiva opera rock, firmata dal geniale musicista e...

Valerio Piccolo firma: “E si’ arrivata pure Tu”, la canzone originale del film “Parthenope”

Valerio Piccolo (musicista, cantautore, traduttore e adattatore per libri, teatro e cinema) firma: “E si' arrivata pure tu””, la canzone originale del nuovo film...

Gazzelle: “Mezzo secondo” il nuovo singolo in radio e in digitale da venerdì 24 maggio

Gazzelle torna con un brano d'amore senza tempo. In “Mezzo secondo” il cantautorato e l'estate si incontrano in un mix perfetto. Dopo più di due...