29.7 C
Milano
martedì, Agosto 9, 2022

Miniserie «Paolo Borsellino» + docufilm «Io ricordo»: domenica 17 luglio

Alla vigilia del 30simo anniversario della Strage di Via d’Amelio, Canale 5 ricorda i Servitori dello Stato massacrati da Cosa Nostra, con la miniserie «Paolo Borsellino» e il docufilm «Io ricordo».

Questa sera, domenica 17 luglio, dalle ore 21.25, la rete diretta da Giancarlo Scheri rievoca una delle personalità più importanti e prestigiose nella lotta alla mafia in Italia e a livello internazionale, il giudice Borsellino. E con lui, i cinque agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

La miniserie, diretta da Gianluca Maria Tavarelli, narra la storia del pool antimafia – dal 1980 al 1992 -, di Falcone e Borsellino, sotto la guida di Rocco Chinnici, e poi di Antonino Caponnetto.

Nel cast, Giorgio Tirabassi, Ennio Fantastichini, Giulia Michelini, Elio Germano, Ninni Bruschetta, Claudio Gioè, Peppino Mazzotta.

A seguire è il docufilm realizzato per la fondazione Progetto Legalità, a tenere viva la memoria di tutte le vittime della mafia e di Paolo Borsellino.

L’opera racconta l’abominevole organizzazione criminale e riporta le testimonianze di chi ha avuto un familiare assassinato da Cosa Nostra. «Io ricordo» è anche il racconto di un padre che spiega al figlio cos’è la mafia, i suoi legami con le istituzioni e la ragione per cui l’ha chiamato Giovanni.

Diretta da Ruggero Gabbai, prodotta da Indiana Production, l’opera ha ricevuto il riconoscimento di Progetto Speciale dal MIBAC.

STRAGE DI VIA D’AMELIO | 90 kg di Semtex-H
Oltre a Paolo Borsellino, morirono cinque agenti della scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Unico sopravvissuto, l’agente Antonino Vullo.

STAGE DI CAPACI | 500 kg di TNT
Oltre a Giovanni Falcone, morirono quattro persone: la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. 23 i feriti, fra i quali gli agenti Paolo Capuzza, Angelo Corbo, Gaspare Cervello e Giuseppe Costanza.

https://mediasetinfinity.mediaset.it

Altri articoli di Dietro La Tv su Dietro La Notizia

1 Condivisioni

Articoli

Animal Equality Italia, rivela i risvolti della scioccante inchiesta eseguita in Messico tra vari macelli esistenti sul territorio

Animal Equality rilascia anche in Italia l’indagine più estesa sui macelli in Messico, con prove raccolte in 34 macelli situati negli Stati messicani di...

La Pallavicini22 Art Gallery presenta: “Il corpo del fiore”

Sabato 10 settembre 2022 alle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in Viale Giorgio Pallavicini 22 a Ravenna, inaugura “Il corpo del...

A Marina di San Nicola l’ultima tappa di librialmare

“Salutiamo il mare laziale ancora insieme all’associazione Il Bagatto” racconta Sheyla Bobba, ideatrice della kermesse iniziata proprio durante una mostra mercato, il 1 maggio, a...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Animal Equality Italia, rivela i risvolti della scioccante inchiesta eseguita in Messico tra vari macelli esistenti sul territorio

Animal Equality rilascia anche in Italia l’indagine più estesa sui macelli in Messico, con prove raccolte in 34 macelli situati negli Stati messicani di...

La Pallavicini22 Art Gallery presenta: “Il corpo del fiore”

Sabato 10 settembre 2022 alle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in Viale Giorgio Pallavicini 22 a Ravenna, inaugura “Il corpo del...

A Marina di San Nicola l’ultima tappa di librialmare

“Salutiamo il mare laziale ancora insieme all’associazione Il Bagatto” racconta Sheyla Bobba, ideatrice della kermesse iniziata proprio durante una mostra mercato, il 1 maggio, a...

Il 4 settembre serata di videoarte di artisti internazionali

Idee di Passato, idee di Futuro è una rassegna di incontri promossi dall’Associazione Fare arte NEL nostro tempo, di cui il primo è una...

Ugl: fermare episodi di violenza sugli operatori

“Nel giorno del dramma avvenuto a Marcinelle, che l’8 agosto del 1956 vide tra le 262 vittime 136 minatori italiani, assume ancora più forza la...