26.4 C
Milano
martedì, Agosto 9, 2022

La Giunta di Milano ha approvato la spesa per le opere di bonifica

La Giunta di Milano ha approvato la spesa di 4 milioni e 410mila euro per le opere di bonifica necessarie per proseguire i lavori di prolungamento della tranvia 7, da via Anassagora al quartiere Adriano.

Nel 2021, nel corso dei lavori di bonifica e messa in sicurezza dell’area, prima della partenza dell’intervento di prolungamento della tratta, è emersa la presenza di pietre contenenti amianto, mischiate e distribuite nel terreno di copertura della ex-cava, situata in prossimità di via Tremelloni.

Dall’analisi dei campioni è risultato che il quantitativo di amianto trovato non permetteva la messa in sicurezza con il provvedimento autorizzativo di bonifica ottenuto precedentemente e che era necessario elaborare una nuova proposta tecnico-progettuale con un intervento di Messa in Sicurezza Permanente permeabile.

Un intervento più complesso, che ha richiesto un nuovo progetto, approvato dall’Ats, e con un costo maggiorato rispetto all’opera originale.

Per questo motivo è stato necessario deliberare un finanziamento aggiuntivo per la nuova bonifica, portando la cifra complessiva dell’opera a 7 milioni e 820mila euro.

“I lavori per il prolungamento – spiega l’assessora alla Mobilità Arianna Censi – sono in parte proseguiti nel frattempo, ma hanno subìto ritardi dovuti proprio al ritrovamento di una quantità di amianto superiore a quella preventivata. Una doccia fredda per tutti, ma a cittadine e cittadini avevamo promesso che avremmo fatto in modo di trovare i fondi e deliberare il finanziamento non appena fosse stato approvato il bilancio. Ora può partire l’opera di bonifica e successivamente un prolungamento tanto atteso dal quartiere Adriano”.

Nel frattempo la metrotranvia 7 ha anche ottenuto 86,3 milioni di finanziamenti dal PNRR destinati a tre nuove tratte, da piazzale Bausan a Villapizzone, da Fulvio Testi a Niguarda e dal Quartiere Adriano a Cascina Gobba.

Comune di Milano

Altri articoli di Attualità su Dietro la Notizia

0 Condivisioni

Articoli

Animal Equality Italia, rivela i risvolti della scioccante inchiesta eseguita in Messico tra vari macelli esistenti sul territorio

Animal Equality rilascia anche in Italia l’indagine più estesa sui macelli in Messico, con prove raccolte in 34 macelli situati negli Stati messicani di...

La Pallavicini22 Art Gallery presenta: “Il corpo del fiore”

Sabato 10 settembre 2022 alle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in Viale Giorgio Pallavicini 22 a Ravenna, inaugura “Il corpo del...

A Marina di San Nicola l’ultima tappa di librialmare

“Salutiamo il mare laziale ancora insieme all’associazione Il Bagatto” racconta Sheyla Bobba, ideatrice della kermesse iniziata proprio durante una mostra mercato, il 1 maggio, a...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Animal Equality Italia, rivela i risvolti della scioccante inchiesta eseguita in Messico tra vari macelli esistenti sul territorio

Animal Equality rilascia anche in Italia l’indagine più estesa sui macelli in Messico, con prove raccolte in 34 macelli situati negli Stati messicani di...

La Pallavicini22 Art Gallery presenta: “Il corpo del fiore”

Sabato 10 settembre 2022 alle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in Viale Giorgio Pallavicini 22 a Ravenna, inaugura “Il corpo del...

A Marina di San Nicola l’ultima tappa di librialmare

“Salutiamo il mare laziale ancora insieme all’associazione Il Bagatto” racconta Sheyla Bobba, ideatrice della kermesse iniziata proprio durante una mostra mercato, il 1 maggio, a...

Il 4 settembre serata di videoarte di artisti internazionali

Idee di Passato, idee di Futuro è una rassegna di incontri promossi dall’Associazione Fare arte NEL nostro tempo, di cui il primo è una...

Ugl: fermare episodi di violenza sugli operatori

“Nel giorno del dramma avvenuto a Marcinelle, che l’8 agosto del 1956 vide tra le 262 vittime 136 minatori italiani, assume ancora più forza la...