27.9 C
Milano
domenica, Giugno 26, 2022

Orchestra Sinfonica di Milano, La musica classica dai quartieri all’universo!

Una delle mission imprescindibili dell’Orchestra Sinfonica di Milano è senza dubbio l’interazione col territorio, facendo da sempre propria la concezione secondo cui la musica può e deve costituire un elemento di educazione civica e di coesione sociale. Con questa convinzione, l’orchestra di Largo Mahler, dal 23 giugno al 3 luglio, esce dall’Auditorium di Milano e va in trasferta presso i Municipi della città, trovando ospitalità in luoghi iconici della cultura milanese: dalla Cascina Martesana all’Auditorium Stefano Cerri, dal Cinema Nuovo Armenia alla Ribalta Barona, la Cascina Casottello, Mare Culturale Urbano, Casa Vidas, CAM Gratosoglio, la Cascina Biblioteca, Barrio’s, Heracles Gymnasium e Spazio Micrò. Luoghi dislocati nei vari Municipi milanesi (dal 2 al 9), luoghi in cui l’importanza di cultura e aggregazione sono oggi più che mai fondamentali. Un progetto in collaborazione con MUSA! Circle Concerts, realtà che offre format di concerti innovativi per bambini a partire dalla nascita, famiglie e adulti a orchestre, teatri, festival musicali e istituzioni educative.

Due progetti distinti:

LA MUSICA CLASSICA NELLA CULLA DEL MONDO

“La musica classica nella culla del mondo” è un concerto che ci porta alla scoperta delle sonorità e della magia della musica classica nel mondo, con una particolarità: il pubblico diventa parte del concerto, canta e si muove o semplicemente è presente e ascolta in silenzio. Gli spettatori, con i musicisti tutt’intorno, siedono su un tappeto, ma viaggiano con l’immaginazione e con lo spirito: “Fauré e i suoni infiniti dell’Anatolia” “Bach e Africa!” “Schubert e le Circle Songs di Bobby McFerrin” “Brahms e le ninne nanne jazz” sono solo alcuni dei brani che faranno planare il pubblico ai quattro angoli del globo, incontrando culture diverse e scoprendo paesaggi sempre nuovi. ll carattere interculturale è un invito all’apertura, e l’assenza di palcoscenico porta a vivere un’esperienza musicale condivisa fra pubblico e musicisti.

Lorenzo Tarducci, direttore del concerto e chitarra

Iku Kodama, violino

Nadia Bianchi, Cello

Marta Pettoni, Arpa

Simone de Franceschi, Flauto

Ivano Fortuna, Percussioni e Harmonium

Esharef Alí Mhagag, Voce

Di seguito il calendario completo:

Giovedì 23 giugno, ore 20:30: Casa Vidas

Venerdì 24 giugno, ore 19:30: Cascina Martesana

Sabato 25 giugno, ore 19: Nuovo Armenia

Domenica 26 giugno, ore 19:30: Cascina Biblioteca

Mercoledì 29 giugno, ore 21: Ribalta Barona

Venerdì 1° luglio, ore 19.30: Spazio Micrò

Sabato 2 luglio, ore 19: Cascina Casottello

Domenica 3 luglio, ore 20: Mare Culturale Urbano

 

 

CHE GRANDI ORECCHIE CHE HO

Un concerto dedicato alle Famiglie, per avvicinare grandi e piccini al meraviglioso mondo della musica Classica. Il concerto si basa sull’ascolto, sul canto e sul movimento: bambini e adulti vengono coinvolti attraverso le emozioni che la musica trasmette. I musicisti e il pubblico entrano in una relazione autentica, in una vicinanza garantita dall’assenza di un palcoscenico: i musicisti sono disposti intorno al pubblico, creando così un’esperienza sonora condivisa. Solo alla fine di questo percorso musicale si applaude, se si vuole. Il programma è ricco, vario, di alto interesse artistico, ed è composto da brani strumentali e vocali di musica classica, jazz, musica tradizionale, world music e Circle Songs, che consentono ai musicisti e al pubblico di fare musica insieme.

Lorenzo Tarducci, direttore del concerto e chitarra

Iku Kodama, violino

Nadia Bianchi, Cello

Marta Pettoni, Arpa

Simone de Franceschi, Flauto

Ivano Fortuna, Percussioni e Harmonium

Di seguito il calendario dettagliato:

Sabato 25 giugno, ore 11: Casa Vidas

Sabato 25 giugno, ore 16: Nuovo Armenia

Domenica 26 giugno, ore 11: CAM Gratosoglio

Domenica 26 giugno, ore 16: Auditorium Stefano Cerri

Martedì 28 giugno, ore 11.30: Barrio’s

Sabato 2 luglio, ore 16: Cascina Casottello

Domenica 3 luglio, ore 11: Heracles Gymnasium

Domenica 3 luglio, ore 17: Mare Culturale Urbano

Orchestra Sinfonica di Milano

Altri articoli di Musica su Dietro la Notizia

0 Condivisioni

Articoli

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Palacanestro: Italia-Slovenia 71-90. Pozzecco: “Emozione incredibile”

Non poteva non essere una partita speciale e partita speciale è stata. La prima assoluta di Gianmarco Pozzecco nella sua Trieste, la stella di...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Palacanestro: Italia-Slovenia 71-90. Pozzecco: “Emozione incredibile”

Non poteva non essere una partita speciale e partita speciale è stata. La prima assoluta di Gianmarco Pozzecco nella sua Trieste, la stella di...

Al via VIVE Art Summer School, un’esperienza educativa su misura per i bambini

Per l’estate 2022, l’Istituto VIVE – Vittoriano e Palazzo Venezia, diretto da Edith Gabrielli, arricchisce la propria offerta culturale ed educativa con uno speciale...

Ultimi appuntamenti con il Festival “Risveglio di Periferia”, alla Barona

Dal 27 al 30 giugno  BAU @Barrio’s ospita gli ultimi appuntamenti, tutti dedicati al teatro, della seconda edizione del Festival Risveglio di Periferia. Quattro spettacoli...