27.9 C
Milano
domenica, Giugno 26, 2022

Nume Academy & Festival: domani 12 giugno, ultimo giorno

Si chiuderà domani il NUME ACADEMY & FESTIVAL, Il festival del talento straordinario protagonista nella meravigliosa cornice della Città di Cortona (AR) dall’6 al 12 giugno 2022.

Durante questi sette giorni la città toscana ha fatto da palcoscenico alla grande musica classica,  prestigiosi nomi del mondo internazionale sono infatti arrivati a Cortona per esibirsi in location d’eccezione regalando al pubblico un’esperienza unica: una forma d’arte straordinaria unita ad un luogo di grande cultura e tradizione italiana.

 Il Nume Academy & Festival è una nuova idea di festival dove conoscere da vicino i grandi artisti e le nuove generazioni in anteprima.

Nume Academy & Festival, infatti, non solo ospita grandi nomi già affermati del panorama internazionale come il celebre Quartetto Belcea, il violoncellista Alban Gerhardt e la violinista Stella Chen, ma porta in Italia la meglio gioventù della musica classica che durante quella settimana sarà a Cortona per partecipare, nello splendido ex convento Sant’Agostino, a masterclass gratuite di altissimo livello aperte al pubblico.

NUME Festival dà spazio alle nuove generazioni e promuove concretamente i giovani talenti anche dopo la loro partecipazione ai corsi. Propone quest’anno infatti nomi di giovani ex studenti dell’accademia che sono agli inizi di carriere importantissime come la violista Emma Wernig (edizione 2019) e il violinista Hans Christian Aavik (edizione 2021) recente vincitore del concorso internazionale Carl Nielsen, entrambi in concerto il 9 giugno.

Un progetto innovativo unico in Italia, per promuovere la cultura e sostenere le carriere artistiche dei giovani più meritevoli.

I giovani talenti ammessi ai corsi 2022 sono stati:

 

Classe di violino prof. Mi-kyung Lee:           Triinu Piirsalu, 22 anni Estonia,

                                                                       Michael Nodel, 20 anni Germania

                                                                       Ayla Sahin, 22 anni Germania

Classe di violino prof. Vlad Stanculeasa:     Mana Ohashi, 25 Australia

                                                                       Hani Song, 25 Svizzera

                                                                       Xiaoquing Yu, 22 Italia

Classe di viola prof. Misha Amory:              Brian Isaacs, 22 USA

                                                                       Megan Wei, 26 USA

                                                                       Álvaro Castelló, 19 Spagna

 

Violoncello Antonio Lysy:                             Alex Lau, 20 Hong Kong

                                                                       George Wilkes, 20 Regno Unito

                                                                       Hugh Mackay, 22 Scozia

 Mettendo insieme artisti di fama internazionale e professori di importanti accademie d’Europa e del mondo, il NUME ACADEMY & FESTIVAL ha lo scopo primario di sostenere le future generazioni di musicisti.

Verrà offerto infatti a 12 tra i più talentuosi e promettenti giovani musicisti selezionati nel panorama mondiale un corso di alto perfezionamento per violino, viola e violoncello totalmente gratuito, la possibilità di esibirsi in concerti e di conoscere e suonare insieme ad artisti di fama internazionale per un’esperienza formativa prestigiosa ed unica.

Molti dei talenti che hanno partecipato negli scorsi anni ai corsi sono giovani vincitori di concorsi internazionali all’inizio di importanti carriere solistiche e cameristiche.

Tra i docenti spiccano prestigiosi musicisti come MI-KYUNG LEE (Hochschule Für Musik und Theater Monaco), VLAD STANCULEASA (Konzertmeister Sinfoinieorchester Basel), MISHA AMORY (Juilliard School, Curtis Institute of Music), ANTONIO LYSY (University California Los Angeles).

Questo il programma per la giornata di domani (Per informazioni e biglietti www.numefestival.it)

12 Giugno
Sant’Agostino – ore 11:00
RECITAL DEI GIOVANI TALENTI DELL’ACCADEMIA

Teatro Signorelli – ore 21:15
QUARTETTO BELCEA

NUME ACADEMY & FESTIVAL nasce dall’esperienza maturata dagli organizzatori dell’Accademia Isola Classica & Festival e dall’incontro con la Città di Cortona, due realtà che hanno trovato un punto di incontro nell’amore per la musica, l’arte e la creatività e nella vocazione all’apertura culturale del territorio al cambiamento, all’accoglienza e all’internazionalizzazione.

Cortona è uno dei borghi toscani più visitati dal turismo nazionale ed internazionale poiché negli anni è riuscita a realizzare politiche e pratiche d’eccellenza nel campo dell’accoglienza turistica e culturale conferendo alla Città dinamicità, vitalità e modernità.

«Nume Academy and Festival è una delle più interessanti novità di questa estate – dichiara l’assessore alla Cultura, Francesco Attesti – crediamo che possa iniziare un percorso in cui la nostra città diventa polo di alta formazione musicale e al contempo grande palcoscenico per gli artisti emergenti»

Dal canto suo, Accademia Isola Classica & festival è riconosciuta tra i progetti di musica classica più innovativi e prestigiosi nel mondo e ha avuto, nei suoi 4 anni di attività, una vivace e intensa crescita di pubblico, interessanti prospettive di sviluppo, elevate richieste di partecipazione di artisti e studenti provenienti da ogni parte del mondo, un notevole aumento di visibilità internazionale, tali da necessitare un ampliamento del suo raggio d’azione nel territorio per poter soddisfare questi nuovi bisogni.

L’esigenza di poter ospitare più eventi, più artisti, più studenti, di avere spazi con maggiore capienza di pubblico, di permettere una maggiore accessibilità ai giovani e alle persone con disabilità, di poter contare su cittadini e imprese con una più elevata sensibilità all’accoglienza e all’apertura internazionale, ha fatto sì che queste due realtà si incontrassero e trovassero il modo di condividere le proprie capacità per lavorare assieme nella costruzione di una nuova esperienza in grado di aprire le porte a opportunità di sviluppo culturale e sostenibile del territorio.

WWW.NUMEFESTIVAL.IT

https://www.instagram.com/numefestival/

Altri articoli di Musica su Dietro La Notizia

1 Condivisioni

Articoli

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Palacanestro: Italia-Slovenia 71-90. Pozzecco: “Emozione incredibile”

Non poteva non essere una partita speciale e partita speciale è stata. La prima assoluta di Gianmarco Pozzecco nella sua Trieste, la stella di...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Palacanestro: Italia-Slovenia 71-90. Pozzecco: “Emozione incredibile”

Non poteva non essere una partita speciale e partita speciale è stata. La prima assoluta di Gianmarco Pozzecco nella sua Trieste, la stella di...

Al via VIVE Art Summer School, un’esperienza educativa su misura per i bambini

Per l’estate 2022, l’Istituto VIVE – Vittoriano e Palazzo Venezia, diretto da Edith Gabrielli, arricchisce la propria offerta culturale ed educativa con uno speciale...

Ultimi appuntamenti con il Festival “Risveglio di Periferia”, alla Barona

Dal 27 al 30 giugno  BAU @Barrio’s ospita gli ultimi appuntamenti, tutti dedicati al teatro, della seconda edizione del Festival Risveglio di Periferia. Quattro spettacoli...