27.9 C
Milano
domenica, Giugno 26, 2022

L’Arsenale protagonista della grande nautica

La terza edizione del Salone Nautico Venezia ha chiuso i battenti. In nove giorni oltre 30mila visitatori e la conferma della vocazione alla sostenibilità. Il Sindaco Brugnaro: “È la casa del popolo del mare. La prossima edizione sarà dal 31 maggio al 4 giugno 2023”.

Dopo nove giorni intensi, il Salone Nautico Venezia ha chiuso ieri la sua terza edizione registrando oltre 30mila visitatori e dimostrandosi una manifestazione sempre più matura.

L’obiettivo dichiarato fin dal 2019 dal Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro era quello di riportare la nautica in Arsenale, far rivivere le antiche tese, rimettere Venezia al centro della sua vocazione di casa dell’industria e del popolo del mare.

300 barche, di cui 240 in acqua, per una lunghezza totale di 2,7 chilometri, 200 espositori, oltre 2000 operatori, 500 personale staff, 402 giornalisti accreditati, oltre 50 eventi culturali e di approfondimento tra convegni e talk show, la maggior parte dei quali dedicati al tema della sostenibilità, alla salute del mare e alle nuove propulsioni elettriche e ibride: il Salone Nautico 2022 ha condotto in porto i suoi obiettivi confermando il suo ruolo di capitale del mare e rafforzando la sua candidatura a Capitale Mondiale della Sostenibilità.

La nautica da diporto ne esce più forte e, da ospite della Serenissima, ha mostrato la sua immagine migliore: la barca come luogo intimo, isola privata, un posto dove vivere affetti e condividere momenti sereni ma anche dove sperimentare, parlare di futuro, di tecnologia.

La manifestazione è stata appoggiata da Governo e Regione, aperta ufficialmente dal ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, è stata visitata dal ministro allo Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti, da Daniele Franco, ministro dell’Economia e delle Finanze, dal Governatore della Regione Veneto Luca Zaia, da Roberto Luongo, direttore generale di Agenzia ICE.

Una collaborazione particolare è arrivata dalla Marina Militare Italiana per la straordinaria apertura dell’Arsenale. Il Salone anche quest’anno è stato organizzato secondo un sistema di gestione sostenibile dell’evento per cui ha ricevuto la certificazione ISO 20121: 2013 da parte di RINA Spa.

Alla terza edizione del Salone hanno partecipato con grande intensità i tre grandi gruppi italiani, Ferretti Group, Azimut Benetti, Sanlorenzo oltre a Sunseeker, Beneteau. Il marchio Wally ha presentato in anteprima mondiale Wallytender58. Absolute ha creduto in maniera particolare al Salone portando gran parte della sua produzione, così come Sessa, Frauscher con la sua produzione ibrida e tanti altri.

www.salonenautico.venezia.it

Per altre notizie relative al tema Eventi Dietro la Notizia

1 Condivisioni

Articoli

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Palacanestro: Italia-Slovenia 71-90. Pozzecco: “Emozione incredibile”

Non poteva non essere una partita speciale e partita speciale è stata. La prima assoluta di Gianmarco Pozzecco nella sua Trieste, la stella di...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Palacanestro: Italia-Slovenia 71-90. Pozzecco: “Emozione incredibile”

Non poteva non essere una partita speciale e partita speciale è stata. La prima assoluta di Gianmarco Pozzecco nella sua Trieste, la stella di...

Al via VIVE Art Summer School, un’esperienza educativa su misura per i bambini

Per l’estate 2022, l’Istituto VIVE – Vittoriano e Palazzo Venezia, diretto da Edith Gabrielli, arricchisce la propria offerta culturale ed educativa con uno speciale...

Ultimi appuntamenti con il Festival “Risveglio di Periferia”, alla Barona

Dal 27 al 30 giugno  BAU @Barrio’s ospita gli ultimi appuntamenti, tutti dedicati al teatro, della seconda edizione del Festival Risveglio di Periferia. Quattro spettacoli...