30.3 C
Milano
giovedì, Giugno 30, 2022

Volley: le sfide salvezza vanno a Roma, Bergamo e Vallefoglia

Avvincente la lotta per il primato della classifica, altrettanto emozionante la battaglia per non retrocedere. Dopo il sabato dedicato alle prime della classe, questa domenica di vivo Serie A1 Femminile ha visto scendere in campo cinque delle sei squadre invischiate nella rincorsa salvezza. L’unica a non avere scontri con dirette avversarie era Roma, che non ha sbagliato la gara contro la più quotata Chieri e si è portata a casa i tre punti. Nei due match con tutta la posta in palio, sono state Bergamo e Vallefoglia a trionfare sulle rivali Perugia e Trento. Ora la classifica vede ben sei squadre racchiuse in sei punti, per un rush finale che si preannuncia avvincente.

Una bella e concreta Acqua & Sapone Roma Volley Club ritrova il tanto atteso successo casalingo contro la Reale Mutua Fenera Chieri di Bregoli. La vittoria ha significato un doppio riscatto per le giallorosse, che hanno pareggiato i conti con la sconfitta dell’andata, prendendosi tre punti fondamentali in uno scontro che sulla carta non si prefigurava semplice. Le giallorosse guidate da Mafrici, partite contratte negli avvii dei primi due set, hanno sempre trovato in una prestazione corale la chiave per uscire dalle situazioni di difficoltà, soffrendo il ritorno delle ospiti solo nella terza frazione. Tornate in campo, nella quarta non c’è stata storia: Trnkova, eletta MVP della gara con 16 punti messi a referto di cui 6 muri, e una super Klimets, autrice di 27 punti, hanno guidato il resto del gruppo fino alla fine, regalando in meno di due ore uno spettacolo al pubblico presente e a quello a casa. Da parte chierese la miglior realizzatrice è Cazaute con 17 punti. Proprio Trnkova ha rilasciato una dichiarazione a fine partita: “È stata veramente una bella gara, soprattutto lottare con tutta la squadra fino alla fine contro un team di livello come Chieri. Sono veramente contenta e ora pensiamo alle prossime sfide.” Perinelli, schiacciatrice di Chieri, ha invece commentato: “Intanto complimenti a Roma per la bella partita che hanno fatto. Hanno fatto molto bene nell’allestimento di un gioco soprattutto nel muro-difesa, al servizio e noi forse abbiamo commesso troppi errori non sfruttando alcune situazioni a nostro vantaggio”

Una vittoria entusiasmante:

la Volley Bergamo 1991 supera la Bartoccini Fortinfissi Perugia nello scontro diretto e guadagna tre punti preziosi in chiave salvezza e il sorpasso sulle avversarie. Il successo arriva in quattro set, con i primi due ben gestiti dalle padrone di casa prima del ritorno di Perugia che chiude il terzo parziale 14-25. Nulla da fare però per le umbre nella quarta frazione, con le ragazze di coach Zanelli in controllo. Entrambe con 19 punti le top scorer del match, una per parte: Lanier per le rossoblu e Guerra per le atlete in maglia nera. Una Di Iulio in lacrime ha parlato così a fine partita: “Ci tenevamo tantissimo, e prima o poi i frutti dovevano arrivare. Il premio di MVP va a tutta la squadra: sono contentissima e ringrazio lo staff, la società e le mie compagne”. Per le ospiti, è Guerra a commentare: “Oggi era una partita dura per entrambe, tutte e due le squadre necessitano di punti per smuovere la classifica, ma quest’anno è così, dura per tutti ed in tutti i campi. Stasera forse ci è mancata quella grinta che solitamente ci ha contraddistinto, soprattutto nelle due ultime gare che abbiamo giocato, Bergamo è stata brava ad approfittarne“.

La Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia vince la sua prima partita in trasferta della stagione, strappando tre punti cruciali alla Delta Despar Trentino al termine di una partita condotta dall’inizio alla fine, senza mai un attimo di pausa. La vittoria sul campo di una diretta concorrente nella lotta per la salvezza fa salire a quota 15 le tigri, alla pari di Roma e ad una lunghezza da Casalmaggiore, che sarà ad Urbino la prossima domenica. Alle spalle della Megabox, a 13 punti, c’è Bergamo. Premiata con la palma di miglior giocatrice dell’incontro la Kosheleva, con 23 punti, mentre per le padrone di casa non è bastata Piani con 17. Un mister Bertini comprensibilmente deluso nel post partita: “C’è oggettivamente poco da dire. Oggi Vallefoglia ha dimostrato di essere una squadra che non ha nulla a che spartire con queste posizioni di classifica. E’ una squadra che ha individualità impressionanti e in questa partita ha saputo unire ai singoli un’ottima prestazione di squadra. Fa specie che lotti con noi per lo stesso obiettivo. Credo che fosse difficile poterle contrastare, sul piano tecnico e soprattutto fisico si è notato un divario troppo evidente”. Così invece Fabio Bonafede: “La squadra ha fatto una prestazione pazzesca: abbiamo lavorato molto bene durante la settimana, preparando la partita a dovere. Volevamo vincere a tutti i costi, abbiamo fatto pochi errori e solo all’inizio del terzo set abbiamo avuto un piccolo momento di pausa. Sono molto orgoglioso di tutte le ragazze, abbiamo conquistato la prima vittoria in trasferta, ma in realtà ci siamo sentiti come fossimo in casa: i nostri tifosi ci hanno sostenuto dall’inizio alla fine, sembrava di essere ad Urbino! Non ci siamo fatti influenzare dagli altri risultati, sapevamo che dovevamo comunque vincere, qualunque fossero i risultati delle altre partite”. 

SERIE A1 FEMMINILE


6^ GIORNATA DI RITORNO

Sabato 12 febbraio ore 18:00 (VBTV)
Vero Volley Monza – Savino Del Bene Scandicci 3-0 (25-20 25-21 31-29)
Sabato 12 febbraio ore 20:30 (VBTV)
Bosca S.Bernardo Cuneo – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (16-25 23-25 19-25)
Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore – Il Bisonte Firenze 2-3 (26-24 25-22 20-25 17-25 10-15)
Sabato 12 febbraio ore 21:00 (Rai Sport + HD e VBTV)
Unet E-Work Busto Arsizio – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 0-3 (21-25 21-25 23-25)
Domenica 13 febbraio ore 17:00 (VBTV)
Acqua & Sapone Roma Volley Club – Reale Mutua Fenera Chieri 3-1 (26-24, 26-24, 21-25, 25-15)
Volley Bergamo 1991 – Bartoccini Fortinfissi Perugia 3-1 (25-23, 25-18, 14-25, 25-18)
Domenica 13 febbraio ore 19:30 (Sky Sport 1 e VBTV)
Delta Despar Trentino – Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 0-3 (19-25, 14-25, 19-25)

I TABELLINI


6a Giornata Ritorno

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB – REALE MUTUA FENERA CHIERI 3-1 (26-24 26-24 21-25 25-15) – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Arciprete 3, Trnkova 16, Bugg 7, Stigrot 14, Cecconello 8, Klimets 27, Venturi (L), Pamio 3, Rebora. Non entrate: Bucci (L), Decortes, Avenia. All. Mafrici. REALE MUTUA FENERA CHIERI: Weitzel 13, Bosio 1, Cazaute 17, Mazzaro 10, Grobelna 13, Perinelli 7, De Bortoli (L), Villani 3, Frantti 2, Armini (L), Karaoglu, Alhassan, Bonelli. Non entrate: Guarena. All. Bregoli. ARBITRI: Luciani, Gasparro. NOTE – Spettatori: 650, Durata set: 30′, 30′, 28′, 22′; Tot: 110′. MVP: Trnkova.

VOLLEY BERGAMO 1991 – BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA 3-1 (25-23 25-18 14-25 25-18) – VOLLEY BERGAMO 1991: Di Iulio 1, May 2, Butigan 14, Lanier 19, Loda 14, Schoelzel 9, Faraone (L), Cagnin 3, Borgo 1, Cicola 1, Turla’. Non entrate: Ogoms. All. Zanelli. BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Havelkova 8, Bauer 13, Galkowska 2, Guerra 19, Melandri 9, Bongaerts 2, Sirressi (L), Diop 11, Provaroni, Melli. Non entrate: Nwakalor, Masciullo, Rumori (L). All. Cristofani. ARBITRI: Giardini, Piperata. NOTE – Spettatori: 544, Durata set: 30′, 22′, 23′, 25′; Tot: 100′. MVP: Di Iulio.

DELTA DESPAR TRENTINO – MEGABOX ONDULATI DEL SAVIO VALLEFOGLIA 0-3 (19-25 14-25 19-25) – DELTA DESPAR TRENTINO: Rivero 7, Furlan 2, Piani 17, Nizetich 4, Berti 7, Raskie 4, Moro (L), Stocco, Quiligotti (L), Mason, Rucli, Botarelli. All. Bertini. MEGABOX ONDULATI DEL SAVIO VALLEFOGLIA: Berasi, Kosheleva 23, Mancini 5, Bjelica 6, Carcaces 15, Jack-kisal 8, Cecchetto (L). Non entrate: Kosareva, Fiori (L), Newcombe, Botezat, Tonello, Alanko. All. Bonafede. ARBITRI: Curto, Papadopol. NOTE – Spettatori: 258, Durata set: 26′, 21′, 26′; Tot: 73′. MVP: Kosheleva.

LA CLASSIFICA 

Vero Volley Monza 43 (14-4); Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 40 (14-2); Savino Del Bene Scandicci 40 (14-4); Igor Gorgonzola Novara 37 (13-2); Unet E-Work Busto Arsizio 35 (11-7); Reale Mutua Fenera Chieri 28 (10-6); Bosca S.Bernardo Cuneo 25 (8-9); Il Bisonte Firenze 23 (8-7); Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 16 (5-13); Acqua & Sapone Roma Volley Club 15 (6-11); Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 15 (5-12); Volley Bergamo 1991 13 (4-12); Bartoccini-Fortinfissi Perugia 11 (3-12); Delta Despar Trentino 10 (2-16).
*Punti (Vinte-Perse)

PROSSIMO TURNO


vivo SERIE A1 FEMMINILE

7^ GIORNATA DI RITORNO
Sabato 19 febbraio ore 18:30 (VBTV)

Reale Mutua Fenera Chieri – Savino Del Bene Scandicci
Sabato 19 febbraio ore 20:45 (Rai Sport + HD e VBTV)
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Delta Despar Trentino
Domenica 20 febbraio ore 17:00 (VBTV)
Il Bisonte Firenze – Unet E-Work Busto Arsizio
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Bosca S.Bernardo Cuneo
Vero Volley Monza – Acqua & Sapone Roma Volley Club
Igor Gorgonzola Novara – Volley Bergamo 1991
Domenica 20 febbraio ore 19:30 (Sky Sport Arena e VBTV)
Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore

Altri articoli di Pallavolo su Dietro la Notizia

0 Condivisioni

Articoli

Passione Live inaugura la stagione dei concerti del Carditello festival

PASSIONE LIVE Sabato 02 luglio al Carditello Festival 2022 presso Real Sito di Carditello via Carditello – San Tammaro (CE) inizio ore 21:00 Lo spettacolo è il concerto inaugurale del...

Assegnata a Omar Pedrini la Targa Premio Speciale Stefano Ronzani

Sarà consegnata a OMAR PEDRINI durante le giornate di Rock Targato Italia Edizione Estate 2022 in programma al Legend Club di Milano in data...

I festival musicali da non perdere quest’estate

Lisbona e non solo: sei appuntamenti da segnare in agenda Dopo due anni di stop, anche a Lisbona tornano i festival musicali, con centinaia di...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Passione Live inaugura la stagione dei concerti del Carditello festival

PASSIONE LIVE Sabato 02 luglio al Carditello Festival 2022 presso Real Sito di Carditello via Carditello – San Tammaro (CE) inizio ore 21:00 Lo spettacolo è il concerto inaugurale del...

Assegnata a Omar Pedrini la Targa Premio Speciale Stefano Ronzani

Sarà consegnata a OMAR PEDRINI durante le giornate di Rock Targato Italia Edizione Estate 2022 in programma al Legend Club di Milano in data...

I festival musicali da non perdere quest’estate

Lisbona e non solo: sei appuntamenti da segnare in agenda Dopo due anni di stop, anche a Lisbona tornano i festival musicali, con centinaia di...

Vacanze feline: le 5 cose che non possono mancare nella valigia del gatto

Estate & pet Anche se amanti del comfort di casa, i gatti possono diventare veri viaggiatori, con i consigli dell'esperta. L'estate 2022 è ufficialmente iniziata e per...

Magna Grecia Awards 2022. “L’amore è la spiegazione di tutto”

Ritorna il 2 luglio a Bari la 25° edizione del prestigioso premio che ogni anno celebra il cuore, il pensiero, l'azione e l'eccellenza Il 2...