14 C
Milano
domenica, Ottobre 17, 2021

Imma Vitelli – “La guerra di Nina” – dal 29 aprile in libreria

“La guerra di Nina” di Imma Vitelli

Dal 29 aprile in libreria

Una storia d’amore shakespeariana sullo sfondo della sanguinosa guerra in Siria, a
dieci anni dall’inizio del conflitto

Partendo dalle esperienze vissute in prima persona negli anni in cui è stata corrispondente di guerra, Imma Vitelli in La guerra di Nina, suo primo romanzo, racconta attraverso una grande storia d’amore le atrocità della guerra in Siria e i drammi vissuti dalla popolazione di quel Paese.

“La guerra di Nina”, il romanzo

È l’estate del 2013, a Beirut. Nella vicina Siria, il tam tam della guerra vuole imminente la caduta del dittatore Bashar al Assad. Nina e Omar partono per Aleppo. Lei è una giovane e spericolata reporter italiana, lui un noto fotografo di guerra siriano, con un segreto orribile. I due si amano. Arrivati ad Aleppo – in un paesaggio devastato – i due alloggiano nell’edificio dell’Anagrafe occupato dalla brigata rivoluzionaria di un vecchio amico di Omar, di nome Khaled. Khaled è il custode del baratro, ma non riesce ad impedire il rapimento di Nina e di Omar il giorno in cui l’Isis attacca la sua base.

Separata da Omar, Nina si ritrova prigioniera di uomini mascherati nell’aula buia di una scuola elementare.
Divide la cella con Amal, un’artista persuasa che solo Bertolt Brecht possa salvare la Siria dai suoi peccati.
Riceve notizie di Omar grazie a Walid, un ragazzino di tredici anni che gira con il giubbotto esplosivo e che pensa di farsi giustizia facendosi saltare in aria.
In quella guerra atroce Nina «l’italeya» finirà con lo scoprire che dietro agli ideali più o meno onesti dei proclami si celano faide ataviche e vendette personali che finiranno col far pagare all’amore tra lei e Omar un prezzo altissimo.

IMMA VITELLI (Matera, 1970) ha conseguito un master in Giornalismo alla Columbia University di New York ed è stata per molti anni corrispondente internazionale di Vanity Fair, per cui si è occupata dei conflitti in Libano, Afghanistan, Pakistan, Iraq, Somalia, Congo, Siria, Israele, Libia e molti altri Paesi. Ha vissuto dieci anni in Medio
Oriente. È autrice di saggi, racconti e sceneggiature; La guerra di Nina è il suo primo romanzo.

1 Condivisioni

Articoli

Domani sera, a “Quarta Repubblica”: aziende e lavoratori alle prese con il green pass

Aziende e lavoratori alle prese con l’obbligo di green pass e le polemiche sulla manifestazione antifascista di sabato alla vigilia dei ballottaggi saranno alcuni...

“Sesso in gabbia” aka «The Big Doll House», stasera su Cielo

Cielo presenta “Sesso in gabbia” aka «The Big Doll House», film del 1971 di Jack Hill, capostipite del genere women in prison, in prima...

Paradiso XXXIII Elio Germano a Ferrara: È uno spettacolo di parole, musica e meraviglia

Elio Germano a Ferrara: “È uno spettacolo di parole, musica e meraviglia. Scioglie quei nodi che non permettono di fare il nostro viaggio personale...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
131FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Domani sera, a “Quarta Repubblica”: aziende e lavoratori alle prese con il green pass

Aziende e lavoratori alle prese con l’obbligo di green pass e le polemiche sulla manifestazione antifascista di sabato alla vigilia dei ballottaggi saranno alcuni...

“Sesso in gabbia” aka «The Big Doll House», stasera su Cielo

Cielo presenta “Sesso in gabbia” aka «The Big Doll House», film del 1971 di Jack Hill, capostipite del genere women in prison, in prima...

Paradiso XXXIII Elio Germano a Ferrara: È uno spettacolo di parole, musica e meraviglia

Elio Germano a Ferrara: “È uno spettacolo di parole, musica e meraviglia. Scioglie quei nodi che non permettono di fare il nostro viaggio personale...

Jathson: è uscito “BabyLooneyToons”, il singolo presentato alle audizioni di X Factor

E' uscito venerdì 15 ottobre il singolo di debutto BabyLooneyToons, che Jathson ha presentato come inedito alle auditions di X Factor 2021 entusiasmando tutti i...

Renato Caruso opening act del concerto di Omer Klein nel contesto dell’Ahymé Festival

Mercoledì 20 ottobre a partire dalle ore 21:00 Renato Caruso si esibirà come opening act del concerto del pianista e compositore israeliano Omer Klein,...