M.e.r.l.o.t a Sanremo Giovani : “Sette volte”

M e r l o t
M e r l o t

Mancano poche ore alla finale di SANREMO GIOVANI (questa sera 21.30 su Rai1, Radio2 e RaiPlay), decisivo appuntamento che darà la possibilità a 6 nuovi talenti di raggiungere il Palco del Festival della Canzone Italiana, 71° edizione attesa per il 2021.

Tra i giovani in gara questa sera anche M.e.r.l.o.t che con la sua “SETTE VOLTE” dovrà convincere la Giuria televisiva, quella popolare (tramite Televoto) e la commissione Musicale per aggiudicarsi uno dei posti disponibili per poter calcare il prossimo anno il palco del Teatro Ariston di Sanremo.

Prodotta insieme ad Alex D’errico e Matteo Cantaluppi, “Sette volte” presenta, fin dal primo secondo, il suono delle chitarre elettriche graffianti che avanzano insistenti verso il ritornello.

«Sette volte è una parte un pò diversa di M.E.R.L.O.T , diciamo che quando l’ho scritta pensavo a Sanremo ma un anno fa era impensabile parteciparci – commenta M.e.r.l.o.t – Di sette volte mi piace il fatto che ha una melodia molto positiva accostata a parole malinconiche, questo è un pro per me ma un contro per tutti quelli che ascoltano solo la musica e non si fermano alle parole, potrebbero prenderla come una canzonetta.»