Rimborso per concerti cancellati

Rimborso biglietti concerti cancellati
Rimborso biglietti concerti cancellati

In ottemperanza al decreto-legge 19 maggio 2020 n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020 n. 77 e chiariti i termini della sua applicazione, siamo a confermare la possibilità di richiedere, per gli show cancellati, la conversione del voucher in rimborso monetario.

Le richieste saranno accettate da parte dei clienti che soddisfano le seguenti caratteristiche:
– il rimborso è già stato richiesto tramite voucher secondo i termini previsti
– il voucher deve essere integro e non parzialmente riutilizzato
– il voucher è stato emesso per uno degli show cancellati, riassunti nella seguente lista:

LANA DEL REY – Arena Di Verona: 9 giugno 2020
CAMILA CABELLO – Milano (Mediolanum Forum): 24 giugno 2020
JAMES BLUNT – Roma (Palazzo dello Sport): 30 settembre 2020
LAUV – Milano (Fabrique): 16 maggio 2020
TONES & I – Milano (Circolo Magnolia): 25 giugno 2020
JEHNNY BETH – Milano (Circolo Magnolia): 9 giugno 2020
Il voucher emesso per cui non sarà richiesta la sua conversione in rimborso monetario è comunque utilizzabile per l’acquisto di nuovi biglietti entro i 18 mesi dalla sua emissione.

Le richieste di rimborso potranno essere inviate al sistema di vendita da cui è stato emesso il voucher, a partire dal 18 settembre 2020 e non oltre il 17 ottobre 2020.
Per maggiori informazioni sull’ottenimento del rimborso del voucher, visitare le pagine:

Ticketmaster: https://help.ticketmaster.it/hc/it/articles/360007905958
Ticketone: https://www.ticketone.it/campaign/covid-19/
Vivaticket: https://shop.vivaticket.com/ita/rimborso

Per quanto riguarda i concerti:

VOLBEAT (2 luglio 2020 al Rock In Roma)
FAITH NO MORE (6 luglio 2020 al Milano Summer Festival)
THE KILLERS (12 luglio 2020 al Milano Summer Festival)
THE STRUTS (12 luglio 2020 Rock In Roma / 14 luglio Padova Gran Teatro Geox/ 15 luglio Brescia Arena Campo Marte)
BILLIE EILISH (17 luglio 2020 – I-DAYS Milano)
CESARE CREMONINI (10 luglio 2020 – Stadio Olimpico)

sarà nostra premura comunicare il prima possibile le nuove date nel 2021 in cui saranno riprogrammati gli show.
I biglietti già emessi rimarranno validi per le nuove date.