Bollate: prosegue l’attività di asfaltatura delle strade

FOTO APERTURA LAVORI VIA AMBROGIO DA BOLLATE

Prosegue a Bollate l’attività di rifacimento delle strade. Dopo i numerosi lavori estivi, è il completamento di viale Lombardia, è la volta di via Ambrogio da Bollate, via Verbania, via Don Uboldi e Via madonnina nel tratto compreso tra la Rotatoria con Via Carlo Cattaneo e la Via Don Luigi Uboldi.

Via Don Uboldi: il cantienre apre oggi, martedì 21. Nella giornata si provvederà alla formazione di nuove caditoie e alla verifica dei chiusini. È prevfista la chiusura parziale della via in corrispondenza con via Magenta. Il traffico sarà dirottato, con apposita segnaletica, su Via Madonnina

Giovedì 23 Ottobre è prevista la fresatura di via Madonnina e via  Don Uboldi; il traffico veicolare su via Madonnina sarà regolato dal personale addetto; in Via Don Uboldi, invece, è prevista la chiusura parziale della circolazione per il tempo necessario ai lavori. Ai lavori preparatori seguirà l’asfaltatura utilizzando la medesima metodologia di regolamentazione del traffico.

 

Via Ambrogio da Bollate: il cantiere è stato aperto lunedì 20 ottobre e per i successivi 10 giorni lavorativi. Verranno rifatti una parte del manto stradale e una parte dei marciapiedi (tratto di strada compreso tra l’intersezione di Via Stazione e Via Giacomo Matteotti).  

Saranno previsti dei divieti di sosta e la chiusura parziale durante i  lavori; il traffico proveniente da via Giuseppe Garibaldi sarà dirottato in via Stazione, dove ci saranno divieti di sosta nel tratto compreso tra via Giacomo Matteotti e il ristorante “Carmen”. Sarà collocata opportuna segnaletica verticale provvisoria, indicante il senso unico di marcia invertito rispetto alla normale circolazione.

Via Verbania: il cantienre apre a partire dal giovedì 23 ottobre. La fine dei lavori è prevista per il 28 ottobre 2014. I lavori interesseranno una parte della sede stradale della via e l’annesso parcheggio (zona mercato). Il traffico sarà gestito con personale addetto alla circolazione. Verranno collocati appositi cartelli di divieto di sosta nelle due aree, a giorni alterni per non creare particolari problemi ai residenti.

Il traffico sarà bloccato completamente soltanto durante le fasi di asfaltatura.