George Benson: “Performing His Greatest Hits Live”

George Benson

Ancora grande musica internazionale sul palco del Festival di Villa Arconati che, al suo quarto appuntamento, Venerdì 11 luglio ospiterà, per la prima volta dei suoi annali il grande George Benson.

La sua esibizione rappresenta un evento imperdibile, in quanto sarà la seconda tappa delle uniche due date italiane, esclusive del suo tour internazionale.

Accompagnato dalla sua inseparabile chitarra, il musicista jazz proporrà il suo mix perfetto tra pop, swing e R & B, arricchito dalle innumerevoli sfumature esecutive che lo hanno reso leggendario. 

George Benson ha intrapreso la sua carriera all’età di 21 anni come chitarrista jazz, ma il suo grande talento vocale lo rende noto al pubblico soprattutto come cantante di musica pop e R&B, con quei grandi successi, divenuti hit internazionali, tra cui “Give Me The Night”, “Lady Love Me (One More Time)”, “Turn Your Love Around”, “In Your Eyes”, “Love X Love”, “Being With You” e “This Masquerad”e.

A caratterizzarne la cifra stilistica, inoltre, emerge la sua abile capacità di adoperare lo “Scat”, una tecnica che permette di creare vocalizzi che imitano gli assoli jazz, suonati con la chitarra.

Benson abbraccia una carriera lunga cinque decenni, con più di 30 registrazioni come leader e numerosi riconoscimenti musicali, tra cui dieci Grammy Awards e il NEA Jazz Maestro, considerata la più alta onorificenza Jazz in ambito mondiale.

Sul palco George Benson sa coinvolgere interamente il suo pubblico, trasportandolo in meravigliosi viaggi nel presente e nel futuro della musica jazz, ricreando un percorso sensazionale e convincente, sia per i grandi appassionati di jazz, sia per chi ama l’easy listening di qualità.

Le chiavi del suo successo sono da sempre l’ambizione, l’accessibilità, la qualità e l’attenzione maniacale ai gusti e desideri del pubblico.