Chiara Candra Canzian

Chiara Candra Canzian

Nuovo progetto di Chiara Canzian, in arte Candra: sensuale sintesi estetica fondata su una poetica fatta di sensi, sentimenti, estasi e voluttà. “Camelie e Margherite” svela la sua nuova identità musicale

Inizia a rivelarsi in radio e nei negozi digitali il nuovo progetto artistico di Chiara Canzian, da adesso in arte Candra. Un rinnovato riflesso estetico – visivo e sonoro – emerge dalla parte più intima e profonda della cantautrice trevigiana, pronta a mostrare un altro livello di maturità artistica sperimentale. Chiara Candra Canzian sveste l’abito patinato che l’ha avvolta con successo, e sceglie di mettere a nudo la sua raffinata e sensuale identità poetica, fino ad ora latente e racchiusa timidamente tra le sue dita, le stesse da cui sprigiona adesso “Camelie e Margherite”, il singolo che anticipa il nuovo disco in uscita dopo l’estate. Nella languida ricerca di estasi e voluttà, Chiara Candra Canzian divora sensazioni e percezioni, scavando con le unghie nelle oscurità sentimentali, con la forza attinta dal desiderio di misurarsi con la passione che scompiglia come vento i capelli, che fa crollare certezze solari, solca ferite nella pelle e induce a folli condizioni: “mangerei per te camelie e margherite…”. Da qui prende il titolo la prima canzone del nuovo progetto musicale: il singolo “Camelie e Margherite” di Chiara Candra Canzian.