Maestri artigiani

la mostra fotografica di Rossella Murgia

visitabile a ingresso libero fino al 31 maggio

“La mostra vuole essere un omaggio all’impegno degli artigiani liguri, che mantengono vive tradizioni millenarie che non potranno essere mai sostituite da alcun macchinario, per quanto tecnologicamente avanzato. Con le loro mani sapienti e una cultura raffinata che spesso passa di generazione in generazione producono opere apprezzate in tutto il mondo e sfidano con la loro fatica quotidiana un mercato di prodotti omologati e fatti in serie”.

Così la fotografa genovese Rossella Murgia presenta la sua mostra, sette pannelli 100×70 centimetri che raccolgono alcuni dei servizi fotogiornalistici realizzati negli ultimi anni per il mensile Brava Casa della Rizzoli. La mostra fa parte delle iniziative legate al “Corso di fotografia applicata” curato dal professor Giancarlo Pinto.

Ecco allora nelle foto a colori di Rossella Murgia: la genovese Paola Bottaro, artista del vetro, il ceramista di Sestri Levante Alfredo Gioventù, l’argentiere genovese Gabriele Massari, tre generazioni di artigiane del damasco De Martini di Lorsica.  Poi l’artista  Renza Sciutto di Alassio e gli artigiani delle Ceramiche Mazzotti di Albisola e delle Sedie Artistiche Chiavaresi. Tutti in ritratti compositi sullo sfondo delle loro magnifiche creazioni.  

Rossella Murgia: la fotografa genovese è nata nel 1965 e ha studiato molti anni a Milano. Conosciuta soprattutto per  le sue immagini di bambini, si occupa anche di ritratti, reportages industriali, foto di interni, still life e servizi per cerimonie. Ha esposto in Italia e all’estero e conduce corsi di fotografia, seminari e workshop, anche alla Facoltà di Architettura dell’Università di Genova con la quale collabora da otto anni.  

“Maestri Artigiani” è visitabile fino a venerdì 31 maggio a ingresso libero

(dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19)

Rossella Murgia 392-8693596

www.rossellamurgia.it