Giusy Buscemi: Ciak si gira

Davanti alle telecamere

Miss Italia entusiasta dopo la prima settimana del corso di recitazione all’Actor’s Planet della Luiss

 Non solo teoria, soprattutto pratica: la prima settimana di Giusy Buscemi come studentessa all’Actor’s Planet della Luiss è passata e Miss Italia racconta di esserne davvero entusiasta. «Mi sono appassionata ad ogni lezione, ma soprattutto  davanti alla telecamera ho provato un’emozione fortissima, pur sentendomi completamente a mio agio. Con Fioretta Mari, una dei docenti, stiamo preparando uno spettacolo che presenteremo a Roma il 14 dicembre, è basato su un grande classico di Shakespeare, ‘La Bisbetica Domata’, i ruoli verranno definiti a breve», dice.

«Con i compagni di corso poi, siamo già entrati in confidenza diventando sin da subito una bella squadra. Tutti uniti da un’unica passione…la recitazione!».

L’entusiasmo non è solamente quello di Giusy. Anche Rossella Izzo, Art Director della Scuola di Cinema, esprime una prima opinione su Miss Italia in veste di studentessa. «Giusy ha, a mio avviso, grandi possibilità. Certo, deve lavorare sulla concentrazione e sull’emotività per riuscire a dare maggior spessore alle sue interpretazioni. Deve inoltre migliorare la dizione ed eliminare completamente le cadenze dialettali, ma può fare molto».

«Come compito settimanale – conclude Rossella – Giusy dovrà cimentarsi nella lettura di testi classici tra cui un paio di opere di Pirandello, esercitandosi nell’interpretazione della lettura. A lei sono state assegnate ‘Trovarsi’ e ‘Così, se vi pare’».