Giornata Internazionale delle persone con disabilità

Le avventure del piccolo burattino

IL 3 DICEMBRE IN SCENA AL PARIOLI

‘LE AVVENTURE DEL PICCOLO BURATTINO’

IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DEDICATA ALLA DISABILITA ’ LI.FRA PORTA IN SCENA UNA PERFORMANCE CHE UNISCE LIS, FUMETTI E SOVRATITOLI PER UN TEATRO ‘SENZA BARRIERE’, SUL PALCO ANCHE TRE BALLERINI SORDI E OLTRE 500 BAMBINI IN PLATEA!

Va in scena lunedi’ 3 dicembre alle 10.30 al Teatro Parioli Peppino De Filippo lo spettacolo completamente accessibile ‘LE AVVENTURE DEL PICCOLO BURATTINO’ davanti ad una platea di cinquecentoquaranta piccoli spettatori delle scuole dell’Infanzia e Primarie del Municipio II di Roma.

Protagonisti: un Pinocchio che segna in LIS (Lingua Italiana dei Segni ), una fatina che si rivolge a tutti, un grillo parlante per cui non esistono differenze. Interpreti d’eccezione per questa tappa romana Marco Pofi, Valentina Modesti e Federica Fracassa, tre ballerini sordi che danzano grazie alle vibrazioni della musica oltre ad Alessandro Colorio, Presidente della Commissione Cultura del Municipio II di Roma, nel ruolo di Mangiafuoco.

In 60 minuti di spettacolo Li.Fra. porta in scena la storia del celebre burattino alternando musica, sovratitoli, parole, fumetti e Lingua dei Segni con l’obiettivo di rendere il teatro, e l’arte in genere, fruibile a TUTTI. I bambini in sala infatti, molti dei quali con disabilità, potranno interagire con lo spettacolo e sognare un futuro da attori e ballerini proprio come quelli sul palco.

In occasione della GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITA’la rappresentazione, che ha già girato l’Italia ed è rivolta ai bambini tra i 4 e i 10 anni, per la prima volta arriva al Teatro Parioli Peppino De Filippo – da un anno sotto la Direzione artistica di  Luigi De Filippo –.

A sostenere l’iniziativa, in particolare, la Commissione Cultura del Municipio II di Roma rappresentata dal Presidente  Alessandro Colorio che sancisce la collaborazione con Li.Fra e sottolinea “Sono molto orgoglioso del percorso intrapreso, dopo La Prima Giornata dell’Arte senza barriere e lo spettacolo l’Ombra di Olimpia ai Musei Capitolini, finalmente l’accessibilità approda per la prima volta in Italia anche con uno spettacolo per bambini” e conclude “Il mio impegno per l’accessibilità culturale continuerà sostenendo tutte quelle realtà che, come Li.Fra, vogliono cimentarsi in questa preziosa battaglia!”

Presente alla tappa al Parioli anche Massimiliano Gagliardi, musicista e compositore della sigla dello spettacolo dal titolo MENO1  nonché figlio del noto Peppino Gagliardi.

Per chi volesse seguire lo spettacolo, le altre tappe de LE AVVENTURE DEL PICCOLO BURATTINO

6 dicembre 2012 h. 9.30, 11: Teatro Ambra alla Garbatella (Roma) – convenzione scuole ingresso 6,50 euro

15 dicembre 2012 h. 21: Teatro San Filippo Neri (San Benedetto del Tronto) nell’ambito del progetto ‘Partecipo, quindi sono’ (https://www.facebook.com/events/458589087526750/?ref=nf)