“Miss Italia dappertutto”: fine settimana tra mare e montagna

 

Miss Italia festeggia l’arrivo del mese di luglio presentando in tutte le regioni le sue ragazze, fin da questo fine settimana, in particolare nelle località di mare: Rimini, Lignano Sabbiadoro, Sestri Levante, Porto Sant’Elpidio, nelle Marche, e Avola, perla dello Jonio, in provincia di Siracusa. Ma anche in montagna: Pont-Saint-Martin, in provincia di Aosta, o Berceto, nel parmense. Le miss sono in gara per un posto nelle finali delle loro regioni anche a Mappano (Torino),  Avola (Siracusa), Lecco, Pratola Serra (Avellino), San Vito dei Normanni, nel brindisino.

 

La sera di mercoledì 4  luglio, nell’ippodromo di  Vinovo, in provincia di Torino, Miss Italia – con il responsabile del concorso in Piemonte e Valle d’Aosta Vito Bonfine – e i dirigenti dell’impianto sportivo hanno programmato una selezione del concorso, dove verrà assegnato il titolo di Miss Deborah Milano, per raccogliere fondi destinati alla costruzione di una scuola a Sant’Agostino, in frazione San Carlo, colpita del terremoto dell’Emilia. La nuova scuola, che nei propositi sarà pronta ad ottobre, è destinata a 120  ragazzi. L’iniziativa avviene tramite “Specchio dei Tempi” del quotidiano “La Stampa”.

 

Intanto, il responsabile di Miss Italia per il Nord Est Dario Diviacchi ha comunicato che l’elezione di Miss Veneto avverrà il 18 agosto a Jesolo, città molto cara al concorso per aver ospitato alcune edizioni di Miss Italia nel mondo ed una Prefinale nazionale di Miss Italia La serata si svolgerà nella stessa piazza Aurora che nel 200 vide l’affermazione di Eleonora Pedron. Il più importante titolo delle nostre regioni, come si sa, consente anche quest’anno alla vincitrice la promozione diretta alle finali del 9 e 10 settembre a Montecatini Terme.