Leonardo Manera

mercoledì 22 febbraio a domenica 4 marzo 2012

produzione Procope Studio srl e Leonardo srl  presentano

al Teatro della Cooperativa di Milano – prima milanese

ITALIAN BEAUTY – viaggio in un paese di mostri

di e con Leonardo Manera

regia Marco Rampoldi

con la partecipazione dell’illusionista Walter Maffei

scene di Marco

Un viaggio.

L’ultima tappa di un viaggio e il racconto di quel viaggio, seduto al tavolo di un ristorante posto proprio alle spalle di un porto, di un aeroporto, forse di una stazione. Insomma, un luogo (o un non luogo) ideale per partire, forse per sempre, comunque in ritardo.

Niente di strano, se non perché la cena arriva al termine di un viaggio non attraverso l’Italia, ma attraverso le meravigliose mostruosità d’Italia. Le portate della cena, poi, descritte magicamente da un cameriere vagamente inquietante, non sono manicaretti preparati in cucina ma personaggi che di quell’Italia mostruosa fanno parte, anzi, ne sono la compiuta espressione: un medico di pronto soccorso di disarmante cinismo, un organizzatore culturale ‘politicamente impegnato’, un amministratore delegato militaresco, un presentatore di quiz cannibale. Così il protagonista si ritrova a raccontare la sua decisione di partire, di abbandonare con grottesca amarezza il noto dell’Italia per l’ignoto di qualcos’altro, spinto anche dalle parole di un ex amore ormai giunto al capolinea. Un amore che finisce e un’Italia che continua sempre uguale, dominata da bipedi con fattezze umane, ma bestiali e tragicamente invidiati.

Quindi la partenza definitiva, verso un mondo nuovo che lascia finalmente spazio alle emozioni e non agli stereotipi delle emozioni, allo stupore della vita e non all’imitazione della vita.

Senza rimpiangere nulla, nemmeno il posticipo della domenica sera in tv.

Sono diversi i “mostri” che affollano il nostro Paese, nelle strade, in televisione, nei palazzi della politica…Ci sono i fenomeni dello schermo sfornati dai reality, ci sono fantastici esponenti di partiti sempre nuovi, ci sono imprenditori rampanti e ruspanti-chic, ci sono uomini e donne sempre più soli alla ricerca di briciole di felicità. Sono “mostri” che generano orrore, eppure, a volte incredibilmente, creano desiderio di emulazione.

Leonardo Manera, con la sua comicità capace di scendere negli abissi, di cogliere tutto il grottesco

della vita e di sfiorare la tristezza attraverso la poesia, viaggia in un Paese di mostri, che è il nostro

Paese di oggi, per raccontarcelo senza pregiudizi ma con divertimento e com-passione.

E siccome “mostro” è etimologicamente tutto ciò che desta meraviglia, nello spettacolo c’è spazio anche per la magia e l’incantamento… come a dire che la via di fuga dall’orrore di molta realtà massmediatica è la capacità di riscoprire il sogno nel quotidiano.

 ORARI:                        feriali h 20.45 – festivo ore 16

PREZZI:                       intero 16 € – ridotti 13/8 €

www.teatrodellacooperativa.it

Via Hermada 8, Milano – tel. 02.64749997