“Mercurio Loi: Il piccolo palcoscenico – Bonelli Editore

Il piccolo palcoscenico
Il piccolo palcoscenico

Arriva in edicola e in fumetteria la nuova avventura del professore dandy con il pallino del mistero.
Tra spettacoli di burattini, camere delle meraviglie e furti di oggetti preziosi…

Il burattinaio Augustino vuole realizzare il burattino perfetto e vuole costruirlo con le sembianze di Mercurio Loi. Ma mentre il pupazzo prende forma, tutte le doti e le capacità di Mercurio sembrano svanire…

È questo l’intreccio alla base del nuovo numero di Mercurio Loi di Alessandro Bilotta, Il piccolo palcoscenico. Disegnato da Onofrio Catacchio, l’albo arriva in edicola e in fumetteria a partire dal 22 luglio come nuova avventura del professore con il pallino del mistero nella Roma papalina.

Una storia che si snoda tra spettacoli di burattini e colloqui per trovare un nuovo domestico (ma dovrà essere impeccabile), furti misteriosi e tenebrose wunderkammer, oggetti rari e preziosi come uova che contengono mercurio e bronzi che raffigurano Mercurio alato…

Tutto questo mentre l’altro Mercurio, il nostro professor Loi, tenterà di capire perché tutte le sue capacità vanno affievolendosi giorno dopo giorno, come se venissero lentamente risucchiate dal pupazzo con le sue fattezze.

Mercurio Loi è nato due anni fa tra le pagine delle Storie, grazie alla penna dello scrittore romano Alessandro Bilotta. Ma quel numero solo gli stava troppo stretto e per il suo autore è stato inevitabile seguire il professore per altre avventure, a passeggio tra le nuove pagine che andava via via a visitare. Un po’ Sherlock Holmes, un po’ Dr House, Mercurio Loi è un gentiluomo brillante e ironico, un dandy che percorre senza meta precisa le vie della città eterna come un flâneur ante litteram, per dirla con Baudelaire. È un osservatore attento, il professor Loi, e con la sua irrefrenabile curiosità finisce costantemente per essere coinvolto in vicende misteriose, macchinazioni diaboliche, società segrete e persino… fantasmi.

“Subito barbecue. Grigliare all’italiana”

subito barbecue - grigliare all'italiana
subito barbecue – grigliare all’italiana

Un manuale che introduce il lettore al mondo del barbecue, partendo dalle domande classiche di chi, per la prima volta, si avvicina a questa tecnica di cottura. Un vademecum in cui anche i più esperti potranno trovare suggerimenti inediti e ottimi spunti.

I primi due capitoli sono una guida all’acquisto dei dispositivi di cottura, in cui vengono esaminati tutti gli aspetti utili per valutare le diverse tipologie di grill in base alle proprie reali esigenze: dalla scelta del tipo di alimentazione fino agli accessori indispensabili per iniziare a cucinare.

Nel terzo capitolo sono illustrate nel dettaglio alcune ricette didattiche, per imparare i principi di base della cottura a brace viva, mentre nel quarto vengono affrontate tecniche di cottura più complesse e specifiche.

Il libro si chiude con un nutrito ricettario diviso per portate, dall’antipasto al dessert, con la proposta di alcuni menu a tema.

“Gregory Hunter. I padroni della Galassia” e “Mister No. Yanoama” in libreria

Gregory Hunter
Gregory Hunter

È tempo di viaggiare! Per questo l’estate in libreria di Sergio Bonelli Editore propone due viaggi in terre di confine. Per gli appassionati di fantascienza saranno i limiti più estremi dell’Universo ad essere esplorati con GREGORY HUNTER. I PADRONI DELLA GALASSIA; per i lettori più avventurosi le terre da attraversare saranno invece quelle della foresta amazzonica di MISTER NO. YANOAMA.

L’avventura d’esordio di Gregory Hunter, la serie di fantascienza ideata da Antonio Serra, uno dei creatori di Nathan Never, ed illustrata da Elena Pianta, arriva infatti sugli scaffali per la prima volta a colori e ci trasporta in un universo dove l’uomo ha raggiunto i confini più estremi della galassia. Qui il compito di mantenere la pace e la giustizia spetta ai Ranger dello Spazio.

Il terrestre Gregory Hunter è uno di loro. Ex pirata e cacciatore di taglie, viaggia nello spazio profondo, dove ogni cosa può accadere, in compagnia del simpatico dongiovanni tallariano Badger. Incaricati di catturare un pericoloso ladro interplanetario, i due si ritroveranno in un luogo sperduto lontanissimo dalla Terra, dove scopriranno la segreta ragione della scomparsa di un antico impero galattico!

Mirabolante avventura del Ranger dello Spazio, GREGORY HUNTER. I PADRONI DELLA GALASSIA comprende un ricco apparato EXTRA a cura di Antonio Serra che svela ai lettori come sono nati Gregory Hunter, lo scimmiesco Badger e la gigantessa albina Sandrach.

Negli anni, invece, Mister No, pilota nord-americano, ribelle e scavezzacollo, ha imparato ad apprezzare la natura selvaggia dell’Amazzonia e a difenderla dagli speculatori, battendosi per i diritti delle tribù indios, come gli Yanoama, protagonisti delle avventure raccolte nel volume MISTER NO. YANOAMA.

E proprio contro un villaggio di Yanoama si scatena un attacco che porta al rapimento di 11 donne della tribù. Quattro di loro, le più giovani e carine, vengono cedute a due uomini bianchi che vogliono farle prostituire. Mister No, insieme con Esse-Esse e al giovane indio marito di una delle donne, si mette in marcia per liberarle, infiltrandosi nel complesso turistico in costruzione dove vengono tenute prigioniere.

Il libro è arricchito dalla prefazione di Luca Barbieri che approfondisce il tema del Far West amazzonico che fa da magnifico scenario al celebre personaggio ideato da Guido Nolitta.

 

 

 

 

 

“Pensione Maria”, il nuovo libro di Guido Bagatta

Copertina libro di Bagatta
Copertina libro di Bagatta

E’ in libreria il nuovo romanzo di Guido Bagatta, “Pensione Maria” (Cairo). Un libro che fotografa con divertente crudeltà gli anni della crisi, e come la gente sia costretta a reinventarsi per andare avanti.

Certe volte dev’essere proprio il destino che si accanisce. Il Celestino e la Piera sono sposati da trent’anni, hanno lavorato tutta la vita come muli e adesso, che dovrebbero godersi il meritato riposo nella loro cascinetta di Alzano Lombardone, la legge della ministra piangente con la complicità di una banca sanguisuga li ha ridotti sul lastrico. Meno male che Pio ed Emilia, i due amatissimi figli, sono sistemati… o almeno così credono mamma e papà.

Dopo un’esistenza da formichine, dunque, la coppia – pensionato mancato uno, pensionata forzata l’altra – deve reinventarsi un modo per sbarcare il lunario. Sono due brave persone, il Cele e la Piera, è fuor di dubbio, ma quando un giorno lei accetta un lavoro di pulizie nel carcere di Opera, tutto cambia.

Comincia così l’epopea dei coniugi Aiello, delinquenti per caso, che applicano la serietà di un’intera vita lavorativa alla coltivazione e allo smercio della marijuana. Affidabili e puntuali, i due vecchietti si costruiscono una vasta clientela nella florida piazza di spaccio milanese in barba alla malavita vera, offrendo un prodotto unico, a chilometro zero e con l’inconfondibile sapore delle cose fatte in casa. E finalmente i soldi arrivano, anzi scorrono a fiumi. Ma forse l’avventura criminale degli Aiello, come tutte le cose, è destinata a non durare in eterno…

L’AUTORE

Guido Bagatta, milanese, è giornalista e presentatore televisivo e radiofonico. Voce e volto storico dello sport americano in tv, ha esordito nella scrittura con il bestseller La mia vita bassa. Poi ha pubblicato La mia nuova vita bassa, In viaggio con i Jonas Brothers, L’amore è servito. Nel 2016 con Cairo è uscito 72 ore.

In libreria: Tex e Dampyr

Tex
Tex

A distanza di solo un mese dall’uscita dell’albo conclusivo in edicola, viene pubblicata -in volume cartonato- l’edizione da libreria della storia più attesa dell’anno. Parliamo di Tex. Il ritorno di Yama, il libro che narra le vicende di uno degli avversari più malvagi, spietati e imprevedibili di Tex e che sarà in fumetteria (dal 22 febbraio) e in libreria (dal 23 febbraio) per la gioia dei fan.

I lettori più fedeli lo ricorderanno: avevamo conosciuto Blacky Dickart, o per meglio dire il malefico Yama, signore della morte, nel lontano 1971, quando Tex ebbe modo di incontrare il figlio di Mefisto in una storica, eccezionale avventura firmata da Gian Luigi Bonelli e Aurelio Galleppini.

Le arti magiche di Yama erano all’inizio una pallida ombra di quelle del padre, ma ora Dickart, che si trova a girovagare con la madre Myriam e fa il lanciatore di coltelli, è in attesa di un segno e ha fame di vendetta… è così che un tornado risveglia in lui lo spirito paterno e nuovi tremendi poteri.

Ma per Mauro Boselli questo mese le novità non sono finite. Nascono infatti proprio dalla penna dei due creatori, Mauro Boselli e Maurizio Colombo, cinque storie dedicate al temibile cacciatore di vampiri Harlan Draka, che saranno in libreria e in fumetteria negli stessi giorni di Tex grazie all’uscita del volume Dampyr. I maestri della notte.

A disegnare le storie di questo volume, due degli artisti più rappresentativi della serie, Luca Rossi e Maurizio Dotti (quest’ultimo anche autore della copertina): i due, con i loro bianchi e neri contrastati, hanno saputo rendere con grande efficacia le atmosfere drammatiche e cupe delle sceneggiature di Boselli e Colombo, che firmano anche due articoli a introduzione del volume.

Nel frattempo, per i seguaci di Martin Mystère, le Nuove Avventure a Colori è arrivato anche in fumetteria e libreria La melodia che uccide, il quarto volume della saga dedicata al giovane Detective dell’impossibile di Alfredo Castelli. Tra quelle righe, le prove di una cospirazione su scala mondiale, ordita da una organizzazione segreta denominata… gli Uomini in Nero!

Tutti i titoli da libreria di Sergio Bonelli Editore sono indicati a questo link:
http://www.sergiobonelli.it/sezioni/3460/in-libreria

Le prossime uscite in libreria sono costantemente aggiornate qui:
http://www.sergiobonelli.it/sezioni/3461/prossimamente-in-libreria