Leonardo Monteiro ed Alice Caioli parteciperanno alla 68esima edizione del Festival di Sanremo

monteiro-caioli
monteiro-caioli

Iera sera, durante Sarà Sanremo, la diretta televisiva di Rai 1 in onda da Villa Ormond a Sanremo, sono stati annunciati i nomi dei 2 cantanti, scelti fra gli 8 provenienti da Area Sanremo, che parteciperanno, a febbraio, alla nuova edizione del Festival della Canzone Italiana, nella sezione Giovani.

I due artisti, scelti dalla Commissione Artistica della Rai, presieduta da Claudio Baglioni – conduttore e direttore artistico del Festival – sono: Leonardo Monteiro e Alice Caioli.
Leonardo Monteiro, nato a Roma nel 1990, è figlio di due ballerini brasiliani e, sin da piccolo, viene travolto da una passione viscerale per la musica in tutte le sue forme.

Leonardo studia danza alla Scala di Milano e si esibisce presso numerosi teatri in Italia, Svizzera e Francia in qualità di ballerino e lavora con diverse compagnie di danza contemporanea a New York. Canta da sempre e studia pianoforte dall’età di 7 anni. Ha cantato, come solista, per il coro Monday Gospel e, la canzone che porterà sul palco di Sanremo, si intitola “Bianca”.

“Sono molto felice di tutto quello che mi sta succedendo e devo ancora metabolizzare la cosa.” ha dichiarato Leonardo “Ci tengo a ringraziare lo staff e la commissione di Area Sanremo per tutto quello che hanno fatto per me in questo percorso e spero di poter dare il meglio sul palco dell’Ariston e di riuscire ad esprimere me stesso, attraverso la musica, nel miglior modo possibile.”

Alice Caioli, 21 anni, è siciliana e vive ad Acquedolci, un paesino sul mare di 6000 abitanti. Inizia a coltivare la sua passione per la musica all’età di 12 anni e partecipa ad alcuni programmi televisivi. La sua passione per la musica l’ha aiutata nelle scelte della sua vita e le permette di esprimersi e raccontare le sue storie. Le piace l’idea di essere una tela bianca su cui ognuno possa vedere il quadro che desidera.

La canzone che porterà sul palco dell’Ariston si intitola “Specchi rotti”. “Consiglierei il percorso di Area Sanremo a chiunque.” ha dichiarato Alice “E’ un concorso pulito e un percorso molto valido. Gli otto vincitori sono tutti dei grandi talenti e io sono molto felice del risultato ottenuto e di essere stata scelta, insieme a Leonardo, per partecipare al Festival. Ieri sera ero molto emozionata, non me l’aspettavo e adesso cercherò di fare del mio meglio per poter rendere orgogliose tutte le persone che hanno creduto in me, dalla giuria di Area Sanremo, alla giuria Rai e a coloro che mi hanno permesso di arrivare fino a qui”.

“Posso dire di essere orgoglioso del lavoro svolto fino ad oggi da Area Sanremo” dichiara Maurizio Caridi, Presidente Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo “Prendo spunto dalle parole di Claudio Baglioni che, durante la conferenza stampa di questa mattina, ha riconosciuto il valore di Area Sanremo e ha dichiarato che bisognerebbe lavorare di più per rendere più organico il lavoro sui giovani, in modo da valorizzare gli artisti che fanno il percorso di Area Sanremo. Ringrazio Claudio Baglioni per l’importante riconoscimento e mi auguro che le sue parole possano essere d’ispirazione per le prossime edizioni”.

Sam Smith: “One last song”

Sam Smith
Sam Smith

E’ disponibile da venerdì 15 dicembre, per la programmazione radiofonica “ONE LAST SONG”, il nuovo singolo di SAM SMITH tratto dal suo nuovo album “THE THRILL OF IT ALL”.

Dal nuovo album di SAM SMITH (che ha raggiunto ottimi risultati in tutti i principali paesi del mondo a partire da UK e USA dove l’album ha debuttato al #1 posto) è stato estratto il primo inedito “Too Good At Goodbyes” (oltre 377 milioni di views per il video https://youtu.be/J_ub7Etch2U) un successo mondiale che ha raggiunto la #1 posizione della Global Spotify (ad oggi ha superato quota 335 milioni di riproduzioni), di iTunes USA e ha sbancato tutte le classifiche UK (Spotify, iTunes, di vendita ufficiale) e il brano “PALACE” protagonista della nuova campagna APPLE.

Sabato, 16 dicembre, andrà in onda alle ore 20:50 su SKY1 lo speciale UNO IN MUSICA SAM SMITH, dedicato al cantante britannico e al suo nuovo album. UNO IN MUSICA SAM SMITH andrà in onda in replica anche il 17 dicembre (ore 12:30 – 19:25), il 18 dicembre (ore 15:40) e il 21 dicembre (ore 16:35) e sarà disponibile anche su Sky On Demand.

Questa la tracklist del disco disponibile in fisico e digitale: “Too Good At Goodbyes”, “Say It First”, “One Last Song”, “Midnight Train”, “Burning”, “Him”, “Baby, You Make Me Crazy”, “No Peace” (feat. YEBBA), “Palace”, “Pray”, “Nothing Left For You”, “The Thrill Of It All”, “Scars”, “One Day At A Time”.

In “THE THRILL OF IT ALL” Sam ha portato avanti il suo lavoro con l’amico e collaboratore di lunga data Jimmy Napes, a cui questa volta si affiancano personalità del calibro di Timbaland, Malay, Jason “Poo Bear” Boyd e Stargate. Tra le nuove tracce anche un duetto mozzafiato con l’artista indipendente YEBBA in “No Peace”.

SAM SMITH sarà in tour il prossimo anno e saranno i palchi di Milano e Verona ad ospitarlo in Italia rispettivamente venerdì 11 maggio al Forum di Assago (Milano) e sabato 12 maggio all’Arena di Verona. Per informazioni www.vivoconcerti.com.

Sono trascorsi più di tre anni dalla pubblicazione dell’opera prima “In The Lonely Hour” e da allora SAM si è affermato come uno dei più grandi artisti del pianeta, con oltre 12 milioni di album venduti in tutto il mondo, una serie di premi prestigiosi come un Academy Award, un Golden Globe, tre Brit Awards, tre Billboard Music Awards, quattro Grammy’s e sei MOBO Awards.

Il nome e la voce di SAM SMITH (nato il 19 maggio 1992 a Bishop’s Stortford) si sono fatti conoscere grazie a due importanti collaborazioni che gli hanno aperto la strada verso il successo: quella con i Disclosure nel brano “Latch” e quella, planetaria, con Naughty Boy “La La La”.
I suoi due singoli “I’m Not The Only One” (certificato Doppio PLATINO in Italia) e “Stay With Me” (certificato 3 volte PLATINO in Italia) hanno raggiunto le vette delle classifiche mondiali, ottenendo milioni di visualizzazioni su YouTube (89 milioni il primo, 776 milioni il secondo).

Eminem: “Revival” nuovo album

Eminem - Publicity Photo - Photo Credit - Brian Kelly_m
Eminem – Publicity Photo – Photo Credit – Brian Kelly_m

Al disco hanno collaborato anche Alicia Keys, P!nk, Skylar Grey, Kehlani, PHRESHER e X Ambassadors.

L’album era stato anticipato dal primo singolo “Walk On Water”, un capolavoro intenso e moderno scritto a quattro mani con la talentuosa SKYLAR GREY e interpretato insieme dalla “Queen Bee” BEYONCÈ e presentato a sorpresa sul palco degli MTV EMAs a Londra.

“REVIVAL” arriva a distanza di 4 anni da “The Marshall Mathers LP 2”, album che ha debuttato, in vetta alla Billboard 200 albums chart.

Questa la Tracklist di “Revival”:
1. Walk On Water (feat. Beyoncé)
2. Believe
3. Chloraseptic (feat. PHRESHER)
4. Untouchable
5. River (feat. Ed Sheeran)
6. Remind Me (Intro)
7. Remind Me
8. Revival (Interlude)
9. Like Home (feat. Alicia Keys)
10. Bad Husband (feat. X Ambassadors)
11. Tragic Endings (feat. Skylar Grey)
12. Framed
13. Nowhere Fast (feat. Kehlani)
14. Heat
15. Offended
16. Needed Me (feat. P!nk)
17. In Your Head
18. Castle
19. Arose

Jamiroquai: concerto in Italia

Jamiroquai
Jamiroquai

I Jamiroquai tornano in concerto in Italia il prossimo 10 luglio a Mantova (Piazza Sordello).

I biglietti per il concerto andranno in vendita a partire dalle ore 10.00 di venerdì 15 dicembre 2017 su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Fondata dal frontman Jay Kay nel 1992, i Jamiroquai sono i pionieri del “future funk” nonché una delle band di maggior successo di tutti i tempi. Fin dal loro album d’esordio “Emergency on Planet Earth” nel 1993, i Jamiroquai hanno completamente reinventato il suono del pop moderno, influenzando tantissimi artisti e annoverando tra i propri fan, tra gli altri, Chance the Rapper, Pharrell, Tyler the Creator e Jungle.

La band nel corso della carriera si è esibita con “mostri sacri” della musica quali Stevie Wonder e Diana Ross, che hanno contribuito a ‘consacrare’ i Jamiroquai come una delle band più rilevanti e innovatrici dei nostri giorni. Con oltre sette album che hanno raggiunto la top10 della classifica inglese (tre hanno raggiunto addirittura la #1) e un Grammy Award vinto, la band ha venduto oltre 26 milioni di dischi in tutto il mondo e ottenuto il record nel Guinnes Book of World Records per l’album funk più venduto di sempre.

“Automation” è l’ultimo disco uscito lo scorso 31 marzo a distanza di sette anni dall’ultimo lavoro discografico. Fin dai primi giorni dalla sua uscita il disco ha ricevuto il massimo supporto delle radio e catalizzato l’attenzione del pubblico. Sull’album Jay Kay ha commentato: “l’ispirazione di Automation è una sorta di riconoscimento di quanto l’intelligenza artificiale e la tecnologia abbiano accresciuto il loro ruolo nel nostro mondo oggi e di come gli uomini stanno iniziando a dimenticare le cose più piacevoli, semplici ed espressive della vita, incluse le nostre relazioni con gli altri esseri umani”.

Dal Nelson Mandela Forum di Firenze, parte il “Biagio Antonacci Tour”

biagio
biagio

Parte dal Nelson Mandela Forum di Firenze BIAGIO ANTONACCI TOUR 2017-2018 che ancor prima della partenza ha già registrato ben sei tappe completamente esaurite. Sono sold out le due date di Acireale, la tripletta di Bari e la prima di Eboli, mentre sono rimasti pochissimi biglietti per la prima data di Reggio Calabria, dove a grandissima richiesta si terrà un secondo concerto il giorno seguente (17 gennaio).

Ma il successo di Biagio viaggia oltre i confini nazionali. Il tour raggiungerà infatti per la prima volta anche la Russia: il 12 febbraio a San Pietroburgo (BKZ Oktyabrsky) e il 13 febbraio a Mosca (Crocus Hall).
Il 2 maggio prossimo partirà poi DEDICHE E MANIE TOUR 2018, la tournée che vedrà Biagio Antonacci protagonista ad Acireale (terza data), a Bari (quarta data) e arriverà poi a Milano e a Roma.

I biglietti del tour, prodotto e organizzato da F&P Group, in collaborazione con IRIS S.r.l., sono disponibili in prevendita online sul sito di TicketOne (www.ticketone.it), e in tutti i punti vendita autorizzati.
Questi attesissimi live seguono la pubblicazione di DEDICHE E MANIE il nuovo album di BIAGIO ANTONACCI uscito lo scorso 10 novembre, su etichetta Iris distribuito da Sony Music.

BIAGIO ANTONACCI TOUR 2017-2018
Venerdì 15 dicembre 2017 – Firenze (Nelson Mandela Forum)
Sabato 16 dicembre 2017 – Rimini (RDS Stadium)
Lunedì 18 dicembre 2017 – Lugano (Pala Resega)
Martedì 19 dicembre 2017 – Genova (RDS STADIUM)
Giovedì 21 dicembre 2017 – Torino (Pala Alpitour)
Mercoledì 27 dicembre 2017 – Pescara (Pala Giovanni Paolo II)
Venerdì 29 dicembre 2017 – Acireale (Pal’Art Hotel) SOLD OUT
Sabato 30 dicembre 2017 – Acireale (Pal’Art Hotel) SOLD OUT
Lunedì 8 gennaio 2018 – Bari (PalaFlorio) SOLD OUT
Martedì 9 gennaio 2018 – Bari (PalaFlorio) SOLD OUT
Giovedì 11 gennaio 2018 – Bari (PalaFlorio) SOLD OUT
Sabato 13 gennaio 2018 – Eboli SA (Pala Sele) SOLD OUT
Domenica 14 gennaio 2018 – Eboli SA (Pala Sele)
Martedì 16 gennaio 2018 – Reggio Calabria (Palasport)
Mercoledì 17 gennaio 2018 – Reggio Calabria (Palasport)
Venerdì 19 gennaio 2018 – Perugia (Pala Evangelisti)
Sabato 20 gennaio 2018 – Livorno (Modigliani Forum)
Martedì 23 gennaio 2018 – Pesaro (Adriatic Arena)
Mercoledì 24 gennaio 2018 – Mantova (Pala Bam)
Venerdì 26 gennaio 2018 – Padova (Kioene Arena)
Sabato 27 gennaio 2018 – Padova (Kioene Arena)

Lunedì 12 febbraio 2018 – San Pietroburgo (BKZ Oktyabrsky) NUOVA DATA
Martedì 13 febbraio 2018 – Mosca (Crocus Hall) NUOVA DATA

DEDICHE E MANIE TOUR 2018
Mercoledì 2 maggio 2018 – Acireale ((Pal’Art Hotel) NUOVA DATA
Venerdì 4 maggio 2018 – Bari (Pala Florio)
Mercoledì 9 maggio 2018 – Milano (Mediolanum Forum)
Giovedì 10 maggio 2018 – Milano (Mediolanum Forum)
Mercoledì 23 maggio 2018 – Roma (Palalottomatica)
Venerdì 25 maggio 2018 – Roma (Palalottomatica)