Alex Britti diventerà presto papà

Nicole ed Alex Britti
Nicole ed Alex Britti

Alex Britti conferma la notizia che circolava già da diverso tempo. Il cantautore romano diventerà padre fra poche ore o pochissimi giorni.

“E’ un momento davvero emozionante, sono felicissimo, vi confermo la bellissima notizia, la mia compagna Nicole ed io (che non sono mai stato sposato con nessuna) siamo in “dolce attesa” e fra poche ore o giorni diventeremo mamma e papà del nostro primogenito Edoardo.

Nicole ed io abbiamo scelto di voler vivere questo momento in assoluta privacy e ringraziamo anticipatamente tutti quelli che capiranno la nostra scelta, chi un po ci conosce……non ne sarà così sorpreso”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Barbie & Ken

Barbie
Barbie

IL BRAND BARBIE SVELA LA NUOVA LINEA DI KEN® CON LA PIÙ GRANDE VARIETA’ MAI REALIZZATA!

L’ampliamento della linea Fashionistas prevede 2 nuove corporature per Ken e ancora più stili per Barbie

20 giugno 2017 – Oggi Barbie® annuncia l’espansione della sua linea Fashionistas® con 15 Ken® nuovi e diversi, che includono tre tipi di corporature – snello, robusto e original – e una incredibile varietà di tonalità di pelle, colori degli occhi, acconciature e fashion look moderni. I nuovi Ken vanno ad aggiungersi alla già ampia gamma Barbie® Fashionistas®, rendendola la linea di bambole con la più ricca diversità ad oggi disponibile sul mercato.

Nel 2016, Barbie ha introdotto tre nuove silhouette – tall, curvy e petite – insieme a nuove tonalità di pelle, colori degli occhi, acconciature e innumerevoli abiti e accessori alla moda. Il brand Barbie è da sempre specchio dei tempi; modernizzare Ken rappresenta il passo successivo dell’evoluzione del marchio per offrire prodotti capaci di rispecchiare le diversità.

“Continuando ad espandere la nostra linea di prodotti, ridefiniamo l’aspetto di Barbie o Ken per adattarlo alla generazione attuale”, afferma Lisa McNight, Senior Vice President e General Manager

Barbie. “L’evoluzione di Ken rappresenta una naturale evoluzione per il brand e permette alle bambine di personalizzare ulteriormente il ruolo che intendono assegnargli nel mondo di Barbie”.

La linea include 15 nuovi Ken con tre corporature, sette tonalità di pelle, otto tinte di capelli, nove acconciature e abiti moderni, dal casual business al look più sportivo. Il brand propone inoltre 24 nuove Barbie. Queste bambole vanno ad aggiungersi agli oltre 100 look diversi lanciati con la linea Barbie Fashionistas nel corso degli ultimi 3 anni.

Il segmento Barbie Fashionistas continua a superare le aspettative, come dimostrano le vendite a livello globale con una crescita a due cifre e il premio “Doll of the Year” conferitogli agli annuali Toy Industry Association Awards (T.O.T.Y. Awards). La diversità regna sovrana nei contenuti, nelle campagne di marketing e nei prodotti del brand, inclusi i segmenti Fantasy, Entertainment e Careers.

Le nuove Fashionistas saranno presto disponibili presso i migliori rivenditori di tutto il paese e sarà possibile vedere “I nuovi membri della squadra” su www.Barbie.com. Per ulteriori informazioni e immagini, visitate il sito BarbieMedia.com.

Mattel

Mattel è l’azienda americana leader globale nel mondo del giocattolo, dell’apprendimento e dello sviluppo dei bambini. Dal 1945 con i suoi giochi e le sue creazioni è al fianco delle famiglie per ispirare la magia tipica dell’infanzia.

Mattel possiede una vasta gamma di marchi di successo che annovera, tra gli altri, Barbie®, Fisher-Price®, Hot Wheels®, Monster High® e Thomas&Friends®.

Con sede a El Segundo (California), Mattel impiega oggi circa 31.000 persone in 40 paesi e distribuisce i suoi prodotti in oltre 150 nazioni.

Sul mercato italiano dal 1969, nel 2013 Mattel Italy ha lanciato La Scatola dei Giocattoli, la piattaforma web disponibile anche come APP pensata per aiutare a scegliere il regalo giusto per ogni bambino ( www.lascatoladeigiocattoli.it).

Per maggiori informazioni www.mattel.com – “Inspiring the wonder of childhood”.

LEGGO F PERCHE’…

Il Direttore Marisa Demichei e le 10 lettrici
Il Direttore Marisa Demichei e le 10 lettrici

ECCEZIONALE RISPOSTA DELLE LETTRICI

ALL’INIZIATIVA “LEGGO F PERCHÈ…” LEGATA AI 5 ANNI DEL SETTIMANALE

OLTRE 600 MAIL ARRIVATE IN REDAZIONE

Grande successo per Leggo F perché…, l’originale iniziativa che il settimanale femminile di Cairo Editore ha ideato per il compleanno.

Dal 10 maggio 2017, giorno in cui è stata lanciata l’iniziativa, sono oltre 600 le mail arrivate alla redazione di F, già più di 40 sono uscite finora sui vari numeri del settimanale che, dato il grande successo dell’iniziativa, per tutta l’estate continuerà a dar voce alle proprie lettrici pubblicando quelle più interessanti. Sono arrivate lettere da diverse tipologie di donne, da quelle in carriera alle studentesse.

Chi legge F riconosce al settimanale l’unicità nel panorama dei femminili, che si traduce nel raccontare storie di donne comuni: dalla rubrica “real life” a “donne coraggiose” fino a “grandi donne”, molte si   rispecchiano nelle vite altrui, trovando emozioni e sensazioni che hanno vissuto o che vorrebbero provare.

“Noi e loro: non c’è differenza. E, paradossalmente, è proprio questo che ci rende diverse dagli altri femminili” dichiara il direttore Marisa Deimichei.

Nel numero di F in edicola domani, un servizio dedicato a nuove chance di carriera per le donne: “Forza ragazze! È ora che qualcuna di noi diventi la nuova Steve Jobs”. Con l’intervista a Benedetta Arese Lucini, una delle manager dell’hi-tech più giovani d’Italia.

La giovane manager milanese, classe 1983, che nel 2016 crea un’app che fa l’analisi delle spese e dà idee per risparmiare, racconta a F la rivoluzione del digitale legata al mondo femminile: “L’era del 4.0 è una vera rivoluzione democratica: bastano 100 euro per aprire un sito. E moltissime donne hanno deciso di cogliere questa opportunità. Il lavoro è flessibile consente a molte più donne di entrare nel mercato di lavoro. Il mondo 4.0 premia la meritocrazia ed è un campo dove ci sarà sempre più bisogno di noi e del nostro approccio umanistico. Dobbiamo solo avere il coraggio di credere nelle nostre visioni”.

Il sogno di Clio

Il sogno di Clio
Il sogno di Clio

Un autentico successo per la prima de “Il sogno di Clio”

E’stato un autentico successo il debutto- avvenuto lo scorso 4 giugno nella prestigiosa location del Salone Margherita di Roma de “Il sogno di Clio”, spettacolo teatrale ideato e prodotto dalla carismatica Carmen Morello.

L’opera, scritta da Gennaro Francione e curata nella regia da un impeccabile Igor Maltagliati, inneggia all’arte che sublima e redime.

” E’ andata benissimo e sono molto ma molto contenta del risultato ottenuto. Abbiamo provato a lungo e ci siamo impegnati tutti tantissimo. Il nostro è stato un lavoro di squadra davvero eccellente. In particolare vorrei ringraziare dal profondo del cuore il regista Igor Maltagliati, l’ aiuto regista nonchè attore maschile protagonista Mario Misuraca, il vocal coach Davide Pironaci e la coreografa Chiara Tobia che hanno permesso di dare in pasto al grande pubblico qualcosa di davvero straordinario, grazie alla loro revisione delle musiche e delle coreografie con il preciso obiettivo di adattarle al testo”- ha dichiarato una raggiante Carmen Morello, titolare tra l’ altro della sua omonima Accademia di Spettacolo.

Ampiamente elogiata dalla critica, ” Il sogno di Clio” ha un suo illustre passato teatrale ma si ripropone con una rielaborazione rinnovata ed arricchita. Un sogno (quello di Clio) di arte e di artisti, di elementi onirici e di realtà. Essa è dunque un’opera piena di poesia e di canto e di musica e di recitazione e di un filo che tiene sospeso lo spettatore in una dimensione del “c’è e non c’è” del “sogno o son desto”. Clio è un’artista ma potrebbe essere ognuno di noi grazie a quel lato artistico che è serbato in maniera più o meno nascosta dentro i nostri animi e che aspetta un sogno, o una piccola realtà, per “sgranchirsi” un po’ ed uscire dal bozzolo della vita quotidiana.

In particolare il dramma multimediale racconta la storia del ciabattino poeta Carlo di Alberobello. Innamorato di Maria, che diventa sua sposa donandogli 4 figli, è costretto a lasciare la famiglia e parte per il fronte: è scoppiata la Grande Guerra. La guerra è micidiale per la vita pubblica e privata. Maria tradirà col compare di battesimo Francesco il marito che, scoperta la tresca, ucciderà la moglie ferendo gravemente l’amante. Inoltre narra il viaggio iniziatico di Carlo che attraverso le 10 muse cercherà una redenzione dall’uxoricidio commesso per purificare la sua coscienza appesantita dal misfatto malgrado l’assoluzione dei giudici. Su quella via di ascesi estetica tenterà anche una ripresa di una vena poetica prima inesauribile e poi disseccata dai tragici eventi.

L’Arte tutto e tutti redime, in vita come in morte.

Cast attori: Carmen Morello, Mario Misuraca ( riveste anche il ruolo di aiuto regista, ndr) , Fabrizio Bordignon nel doppio ruolo del marito e dell’amante, Cristiano D’Alterio, Simona Meola.

Cast cantanti: David Pironaci (eccezionale nel ruolo anche di vocal coach di tutti i cantanti), Roxy Colace, Alessandra Fineo, Alessio Torri, Domenico Santarella, Anita Tenerelli, gli Lt Speak, Grossover.

Cast danza: Chiara Tobia (coreografa ufficiale dello spettacolo oltre che ballerina), Cristiano Savini, Daniele Di Giorgio, Dany Do Rosario Silva Soares, Jailene Giulia Sinicorni, Luca Andrea Borzacchi.

Cast musicisti: Flautista Mirella Pantano, Violinista Guendalina Pulcinelli e Lumetta Margaret.

Cast acrobati aerei: Lucrezia Bussoletti, Maria Ludovica Del Nero.

Queste le prossime date confermate dopo le due tappe a Latina:

16 giugno Teatro Sperimentale di Ancona,

8 luglio Orvieto

8 e 9 agosto Sestri Levante (Genova)

Per il sostegno si ringraziano gli sponsor Kasanova, ristorante Fualde’ L’assaggio Why Not?, Crif, Koko Events, Fusions Arts, Rachele Landi make up artist, Movimento diritti e futuro, #Differevent.

“ROCK SPORT & CHARITY”

Rock sport
Rock sport

“ROCK SPORT & CHARITY”

PARTITA DI CALCIO A SCOPO BENEFICO A FAVORE DI “100X100 AMATRICE”

1° EDIZIONE DEL “PALLONE DI MARMO 2017”

Gigi Buffon, Massimo Giletti, DJ Ringo, Jimmy Ghione, Andrea Montovoli, Ciccio Valenti, Daniele

Battaglia, Pippo Palmieri, Gianguido Baldi, Marco Francioso, Alessandro Alciato, Stefano

Meloccaro, Andrea Rock, Rachele Sangiuliano e Gianluca Comotto. Sono loro i primi nomi che

hanno dato la loro disponibilità a essere presenti a Rock Sport & Charity in programma il prossimo

30 giugno allo Stadio dei Marmi di Carrara, grande evento di solidarietà in favore dell’iniziativa

100X100 Amatrice promossa da BasketArtisti Unicusano. Due le squadre che si sfideranno, ancora

una volta in sostegno della località terremotata: Radio Mediaset (che comprende Virgin Radio,

Radio 105 e Radio 101) contro Campioni della Solidarietà (un mix di ex atleti e personaggi dello

spettacolo) allenati dal Sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. C’è attesa anche per la prima edizione del

Pallone di Marmo, il prestigioso riconoscimento che sarà consegnato subito dopo l’incontro calcistico

durante una scintillante serata di gala che si svolgerà al Grand Hotel Stella della Versilia. Il premio

viene assegnato ad alcuni calciatori che si sono distinti per le loro imprese sportive durante l’ultimo

Campionato. Madrina della manifestazione Francesca Fialdini, conduttrice su Raiuno di

UnoMattina.

L’incontro calcistico comincerà allo Stadio dei Marmi alle ore 19 e i biglietti si potranno acquistare

online su www.bookingshow.it e in alcune prevendite a Carrara e in Versilia.

Il prossimo 14 giugno avrà luogo al Grand Hotel Stella della Versilia a Ronchi di Massa a partire

dalle ore 19 (con buffet finale) la conferenza stampa di presentazione della manifestazione dove il

Presidente della Giuria Fabio Tamburini (vice direttore del Tg5) annuncerà i vincitori del Pallone di

Marmo e ufficializzate le squadre definitive che giocheranno la partita.

Si ringraziano tutti gli sponsor che sostengono l’iniziativa, in particolare le aziende del Marmo di

Carrara che hanno aderito con entusiasmo per sostenere Amatrice e regalare un importante evento

alla loro città.

Mediapartner del Pallone di Marmo è www.tuttomercatoweb.com il sito più seguito dedicato al

calciomercato.