L’isola dei famosi a Verissimo

Verissimo
Verissimo

IN ESCLUSIVA
GRANDE REUNION DEI NAUFRAGHI
DE ‘L’ISOLA DEI FAMOSI’

RAZ DEGAN
PROTAGONISTA DI UN CONFRONTO
CON GLI ALTRI COMPAGNI
A
“VERISSIMO”

SABATO 15 APRILE 2017, ALLE ORE 16.10, SU CANALE 5

Sabato 15 aprile 2017 appuntamento speciale con Verissimo, condotto da Silvia Toffanin.
In esclusiva, saranno in studio, per una grande reunion, tutti i naufraghi dell’edizione appena terminata de “L’Isola dei Famosi”.
Posto d’onore a Raz Degan che rilascerà la sua prima intervista tv da vincitore del reality e sarà protagonista di una sorta di ‘uno contro tutti’, in cui ogni nodo verrà al pettine.

Per raccontare le emozioni, gli aneddoti e le curiosità mai svelate sulla loro permanenza in Honduras saranno ospiti: il secondo classificato Simone Susinna con i finalisti, Eva Grimaldi, Nancy Coppola e Malena.
E ancora, Samantha De Grenet, Giulio Base, Moreno, Dayane Mello, Nathaly Caldonazzo, Giacomo Urtis e Giulia Calcaterra.

Inoltre, dopo due mesi di assenza dall’Italia, approderà a Verissimo anche l’inviato del reality Stefano Bettarini.

Infine, non resteranno senza i propri beniamini neppure i fan de Il Segreto. In studio sarà presente Lucas (Alvaro Morte).

ISABELLA FERRARI E RAOUL BOVA A VERISSIMO

Raul Bova
Raul Bova

ISABELLA FERRARI E RAOUL BOVA
A
VERISSIMO

CONDUCE
SILVIA TOFFANIN

SABATO 1 APRILE 2017, ALLE ORE 16.10, SU CANALE 5

Sabato 1 aprile 2017, alle ore 16.10 su Canale 5, appuntamento con Verissimo.

Silvia Toffanin accoglie per la sua prima intervista a Verissimo una delle attrici più apprezzate del cinema italiano: Isabella Ferrari.

In studio si racconta l’attore Raoul Bova, tornato a calcare le tavole del teatro dopo quasi vent’anni.

Il protagonista della prima edizione del trono gay di ‘Uomini e Donne’, Claudio Sona, parla, in esclusiva a Verissimo, della fine della sua storia d’amore con Mario Serpa.

Infine, per lo spazio dedicato a ‘Il Segreto’, Silvia Toffanin ospita una delle new entry della soap spagnola, Beatriz Mella (Giulia Charm).

Giuliano Peparini a Verissimo

GIULIANO PEPARINI
GIULIANO PEPARINI

GIULIANO PEPARINI:

“Il peso non è assolutamente un problema nella danza”

DOMANI, SABATO 25 MARZO, ALLE ORE 16.10, SU CANALE 5

“All’inizio è stata veramente dura. Ora i tempi sono cambiati, anche se c’è ancora un po’ il tabù della danza per i maschi. Io l’ho vissuto al massimo questo tabù. Ho vissuto tutte quelle cose che si vivono a quell’età: la presa in giro, la violenza verbale”.

Così Giuliano Peparini, ospite a Verissimo, racconta dei suoi esordi nel mondo della danza. A Silvia Toffanin, che gli chiede se ci sia stato un episodio in particolare che lo abbia fatto soffrire, il direttore artistico confida:

“Sì ed è quando poi ho deciso di lasciare l’Italia. A 14 anni feci un’audizione alla scuola del Teatro dell’Opera di Roma. Mi portò mio padre. Io ero molto dotato tecnicamente solo che a quell’età ero, fatto assolutamente normale, un po’ rotondo. Feci questa audizione e mio padre mi confidò che il direttore del teatro aveva detto che mangiavo troppi spaghetti. Per me fu una delusione”.

E a proposito della questione del peso nella danza, tema quanto mai attuale dopo il dibattito nato ad ‘Amici’, scatenato dalle parole di Alessandra Celentano, Giuliano Peparini dichiara:

“Il peso non è assolutamente un problema per uno che balla. Lo si vede anche nei lavori che faccio io, che ho sempre personaggi completamente diversi l’uno dall’altro”.

“Oggi – conclude Giuliano – i giovani bisogna invogliarli. Se c’è un problema lo si risolve assieme, poiché tutto è risolvibile quando c’è la voglia di fare e di riuscire”.

Gabriel Garko a Verissimo

Garko
Garko

IN ESCLUSIVA

GABRIEL GARKO,

ORIETTA BERTI, ALESSANDRA AMOROSO E GIULIANO PEPARINI

A

VERISSIMO

CONDUCE

SILVIA TOFFANIN

SABATO 25 MARZO 2017, ALLE ORE 16.10, SU CANALE 5

Sabato 25 marzo 2017, alle ore 16.10 su Canale 5, Silvia Toffanin presenta una puntata imperdibile di Verissimo, ricca di ospiti e sorprese.

Tra pochi giorni tornerà su Canale 5 con la fiction cult ‘L’Onore e il Rispetto – Ultimo Capitolo’. In esclusiva a Verissimo l’attore Gabriel Garko.

Icona della musica italiana e dello spettacolo da oltre 50 anni: ai microfoni di Verissimo si racconta Orietta Berti.

Dal mondo di ‘Amici’ ospiti del talk show il direttore artistico Giuliano Peparini e Alessandra Amoroso.

Torna in televisione dopo anni di assenza. A Verissimo Alessandra Pierelli.

Infine, per lo spazio dedicato a ‘Il Segreto’, sarà ospite il giovanissimo Matías (Ivan Montes).

A “Verissimo” Michele Bravi

BRAVI TOFFANIN
BRAVI TOFFANIN

DOMANI, SABATO 4 MARZO 2017, ALLE ORE 16.30, SU CANALE 5

“Su di me c’è stato un po’ un accanimento personale. Poteva esserci un po’ più di umanità nel farmi conoscere questo mondo che è la discografia. A 18 anni mi hanno detto praticamente che ero finito, morto”.

Queste le parole di Michele Bravi, uno dei protagonisti assoluti dell’ultimo Festival di Sanremo, parlando a Verissimo del periodo buio che ha vissuto dopo aver vinto appena maggiorenne il talent X Factor.
“All’inizio ci ho creduto – dichiara il cantante – poiché sono molto rispettoso di chi ha più esperienza di me. Poi, mi sono messo in discussione e ho capito che la musica è una cosa mia, nessuno può togliermela. Ho iniziato a farmi meno paranoie e a togliere ogni filtro”.

Proprio questa libertà espressiva ha permesso a Michele di parlare con naturalezza della sua visione dell’amore. A tal proposito chiarisce: “Io non posso avere paura a raccontare quello che vivo. Ho soltanto chiarito, in maniera molto naturale, il racconto che uno poi trova attraverso la mia musica. Nel disco parlo di una storia finita con un ragazzo. Volevo raccontare quello che è l’amore per la mia generazione. Io parlo sempre di una grossa fluidità delle emozioni. Ho capito che per me e quelli della mia generazione – aggiunge – è importante avere davanti prima di tutto una persona. La sessualità viene dopo, anche se fortunatamente a 20 anni c’è anche quella”.

E a Silvia Toffanin che gli chiede di questo amore sofferto, Michele risponde:
“E’ stata una storia complicata. Non so esattamente quanto siamo stati insieme, perché è stato un tira e molla. E’ stata la prima persona importante. Una di quelle persone che, in bene o in male, mi hanno cambiato la vita. Se non l’avessi conosciuto ora sarei un altro”.