Successo per la prima giornata del “Porte Aperte Atm”

Porte aperte atm
Porte aperte atm

Volge al termine la prima giornata di “Porte Aperte Atm”: moltissime le persone entrate oggi nel deposito di Messina vestito a festa per svelare il dietro le quinte della mobilità milanese.

Famiglie, appassionati del trasporto pubblico e tanti bambini hanno potuto scoprire i volti e le professionalità di chi ogni giorno contribuisce a muovere milioni di persone.

Un vero e proprio “boom” quello registrato dai caschetti multimediali, che hanno permesso a tantissimi ospiti, grandi e piccoli, di provare l’ebrezza di guidare un bus con la forza del pensiero. Tante anche le foto scattate alla divertente postazione del photo – booth dove molte persone si sono immedesimate per un attimo nella “vita da Atm”.

Molto interesse hanno suscitato anche la storia, le tecnologie, l’innovazione: tanti cittadini hanno potuto scoprire con i loro occhi come funzionano le sale operative e cosa vuol dire gestire il trasporto milanese dietro le quinte, grazie all’installazione di vere postazioni provenienti dalla tecnologica control room.

Grande curiosità hanno richiamato anche il piccolo museo realizzato dai dipendenti del deposito di Messina e il bibliotram, dove sono conservate vere chicche per gli appassionati di trasporti: una miriade di utensili e attrezzi e di pubblicazioni che raccontano la gloriosa storia dell’Azienda.

Anche i più piccoli si sono divertiti nell’area junior interamente dedicata a loro sentendosi per un giorno degli autisti alla guida di simpatici tricicli che riproducono i mezzi Atm. Per loro tanto divertimento anche a bordo del Tramito, uno speciale tram tutto colorato, dove hanno potuto dare sfogo alla loro creatività con pennarelli e disegni.

Successo di pubblico per il divertente talk show “Indovina chi?”, dove i bambini hanno potuto fare tutte le loro domande agli esperti Atm riuniti sul palco al centro del grande deposito.

Alla prima giornata presenti anche il Presidente Luca Bianchi e il Direttore Generale Arrigo Giana che insieme all’Assessore alla Mobilità e Ambiente Marco Granelli, hanno dato ufficialmente il via all’attesa e intensa “due giorni” in casa Atm, portando un saluto ai dipendenti dell’Azienda e a tutti i visitatori.

L’evento continua: domani si replica dalle 10.00 alle 19.00, sempre al deposito di Messina, con un’altra giornata per conoscere il “dietro le quinte” e scoprire i segreti del cuore pulsante della mobilità di Milano.