M4: Finanziamenti per interventi di bonifica

m4_lavori
m4_lavori

E’  stato approvato il finanziamento per la realizzazione di varianti che riguardano interventi di bonifica e rimozione di interferenze che si sono resi necessari lungo la tratta interessata dai lavori di costruzione della linea 4 della metropolitana, la Blu.

Il finanziamento approvato dalla Giunta di oggi è di 8.567.200 euro e si aggiunge a uno stanziamento già inserito e coperto dal Quadro economico dell’intera opera e dal socio privato, destinato alla realizzazione di interventi non prevedibili ma necessari come, appunto, le bonifiche ambientali, l’individuazione e rimozione di interferenze non censite o per la mitigazione dell’impatto dei cantieri sulla città, pari a circa dieci milioni di euro.

I lavori riguardano la bonifica straordinaria nell’area della ex-cava Tre Castelli, oggi ricolmata integralmente, dove sarà collocato il deposito San Cristoforo nell’estremità Ovest della linea M4. L’area, già oggetto di un iter di bonifica, è risultata contaminata da amianto.

La rimozione delle interferenze riguarda la ricognizione ed eliminazione di pozzi ottocenteschi per la raccolta di acqua di falda caduti in disuso da un centinaio di anni e mai censiti. I pozzi si trovano in prossimità di vecchie centrali termiche a est e a ovest del tracciato della metropolitana lungo il percorso della talpa compromettendone lo scavo.

L’altra interferenza riguarda l’eliminazione dei tiranti per la costruzione dei parcheggi interrati di piazza Risorgimento posti lungo il passaggio delle talpe che da Linate scavano verso Tricolore.