Lo Schiaccianoci – Dal palcoscenico della Royal Opera House, nei cinema italiani

NUTCRACKER_
NUTCRACKER_

Continua su oltre 1500 schermi cinematografici di tutto il mondo la stagione della Royal Opera House di Londra al cinema, che include i capolavori prodotti da The Royal Ballet.

Il prossimo appuntamento, previsto per martedì 5 dicembre in diretta via satellite alle ore 20.15 nei cinema italiani, è con Lo Schiaccianoci (elenco sale a breve su www.nexodigital.it), con la coreografia del 1984 di Peter Wright, basata sull’originale di Lev Ivanov, e con la sontuosa partitura di Čajkovskij.

È la vigilia di Natale e la giovane Clara gioca con il suo regalo preferito: uno schiaccianoci a forma di pupazzo. Ma il misterioso Drosselmeyer sta per trascinarla in una magica avventura. Dopo aver sconfitto il Re dei Topi, lo Schiaccianoci e Clara viaggiano nella Terra della Neve e nel Regno dei Dolci, dove la Fata Confetto mostra loro una serie di splendide danze. Quando torna a casa, Clara pensa di aver sognato…

Con la sua festosa ambientazione d’epoca, i fiocchi di neve danzanti e l’ammaliante magia scenica curati nel dettaglio da Julia Trevelyan Oman, il balletto interpretato in maniera eccezionale dal cast di The Royal Ballet è lo spettacolo natalizio per antonomasia.

La coreografia di Wright inserisce ingegnosamente frammenti della versione originale del balletto, come il pas de deux della Fata Confetto e del suo Principe, regalando risalto anche alla relazione fra Clara e il Principe Schiaccianoci e aggiungendo così toccanti allusioni all’incanto del primo amore.