Io dono energia

Render
Render

Con l’iniziativa “Io dono energia” EstEnergy, fornitore di gas naturale ed energia elettrica del territorio, in collaborazione con il Comune di Padova, invita tutti i padovani a compiere un gesto di sensibilità a favore delle famiglie in difficoltà.

Nell’ambito del calendario di eventi del Natale 2017, dall’8 al 10 dicembre, in piazza Cavour a Padova sarà allestito uno speciale stand sotto al quale saranno posizionate alcune biciclette da spinning collegate a un generatore di corrente. Chiunque potrà montare in sella a una delle cyclette e pedalare a piacimento: per ogni chilometro “percorso”, EstEnergy donerà un euro alle famiglie del comune di Padova in difficoltà con il pagamento delle bollette. In questo modo, con un semplice gesto tutti i partecipanti contribuiranno ad incrementare il valore della donazione che EstEnergy effettuerà a favore del “Fondo per le famiglie bisognose a copertura dei costi delle bollette”.

A certificarlo, oltre a un display gigante che terrà il conteggio complessivo di tutti i chilometri accumulati dai partecipanti, in piazza ci sarà anche una stella alta oltre tre metri la cui intensità luminosa varierà a seconda dell’impegno mostrato dai padovani sulle due ruote.

“Con la nostra presenza in piazza Cavour – afferma Albino Belli, Amministratore Delegato di EstEnergy -intendiamo da una parte aumentare la sensibilità dei cittadini sul tema della povertà energetica, cioè la difficoltà di sostenere le spese energetiche di casa per soddisfare bisogni primari, come cucinare, riscaldarsi e lavarsi. È un fenomeno che, da operatori del settore, purtroppo osserviamo con i nostri occhi tutti i giorni ed è un indicatore che recentemente è stato incluso per la descrizione socio-economica delle nuove forme di povertà. Dall’altra parte – continua Belli – con la nostra donazione vogliamo fare un gesto concreto di sostegno alle famiglie in difficoltà, dando l’opportunità a tutti di partecipare incrementando così l’entità della donazione”.

La raccolta fondi legata al progetto “Io dono energia” rafforza ulteriormente quanto già messo in opera da EstEnergy attraverso l’adesione al protocollo d’intesa a favore del “Fondo per le famiglie bisognose a copertura dei costi delle bollette” dell’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Padova, che prevede appunto la collaborazione tra azienda e assessorato per evitare la sospensione delle forniture e diluire i pagamenti attraverso un sistema di rateizzazioni.

“Io dono energia” vuole essere un evento aperto a tutti, che sarà rilanciato sui principali social network e media, con l’intenzione di coinvolgere il maggior numero di persone possibile e convincerle a montare in sella per una buona causa o anche soltanto per divertirsi, in un clima non competitivo. “Coinvolgendo i cittadini a donare la loro energia pedalando per almeno un chilometro – conclude Belli – speriamo di innescare un circolo virtuoso, portando un esempio di come tutti possano fare qualcosa in aiuto delle famiglie in difficoltà”.