Due imperdibili film evento nelle sale spazioCinema il 21 e 22 novembre

marchio_spaziocinema_grande_0
marchio_spaziocinema_g

IL SENSO DELLA BELLEZZA – ARTE E SCIENZA AL CERN

Solo il 21 e 22 novembre nelle sale spazioCinema

Anteo Palazzo del Cinema
21 novembre
ore 11.00 13.00 15.15 17.15
22 novembre
ore 11.00 13.00 15.00 18.30 21.40
Ariosto spazioCinema
21 novembre ore 15.00 19.30
22 novembre ore 21.15
Teodolinda spazioCinema
21 novembre
ore 18.20 21.00
spazioCinema Cremona po
21 novembre
ore 18.00 20.00

Arriva nelle sale SpazioCinema il documentario di Valerio Jalongo che esplora il legame tra scienza e bellezza attraverso il lavoro degli scienziati del CERN di Ginevra.
Mentre il nuovo esperimento del CERN procede nella sua esplorazione della misteriosa energia che anima l’universo, scienziati e artisti ci guidano verso quella linea d’ombra in cui scienza e arte, in modi diversi, inseguono verità e bellezza. Tra queste donne e questi uomini alcuni credono in Dio, altri credono solo negli esperimenti e nel dubbio. Ma nella loro ricerca della verità, tutti loro sono in ascolto di un elusivo sesto, o settimo, senso… il senso della bellezza.

Sono previsti alcuni approfondimenti a cura dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per le seguenti proiezioni:

Teodolinda spazioCinema
21 novembre ore 21.00
Interverrà Sandra Malvezzi (Coordinatrice della sezione INFN presso Università degli Studi di Milano Bicocca)

Anteo Palazzo del Cinema
22 novembre ore 21.40
Interverranno Clara Troncon (Primo Ricercatore INFN presso Università degli Studi di Milano) e Marcello Fanti (Ricercatore INFN e Professore Associato presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Milano)

Ariosto spazioCinema
22 novembre ore 21.15
Interverrà Marta Calvi (Ricercatore INFN e Professore ordinario presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Milano Bicocca)
Il senso della bellezza – arte e scienza al Cern
Biglietteria normale senza riduzione del mercoledì

PRINCE – SIGN O’ THE TIMES
Solo il 21 e 22 novembre nelle sale SpazioCinema
Anteo Palazzo del Cinema
21 novembre
ore 17.40 21.30
22 novembre
ore 16.40 19.45 21.40
Metropol spazioCinema
21 novembre
ore 20.00 22.00
spazioCinema Cremona po
21 novembre
ore 20.00 22.00
22 novembre
ore 20.00

A trent’anni di distanza dalla sua prima uscita al cinema e a un anno dalla prematura scomparsa di Prince, arriva nelle sale in versione restaurata digitalmente Sign o’ the times, il film diretto dallo stesso Prince.
Così un concerto che è già entrato nella storia della musica torna nelle sale per raccontare a 30 anni di distanza quanto sia immortale e rivoluzionaria l’arte di Prince. Ancora una volta, oggi come allora, l’invito per i fan sarà quello di vestirsi color pesca o di nero, come per i concerti dell’epoca.

Il film concerto realizzato da Prince nel 1987 mette eloquentemente a fuoco quale fossero la carica vitale, la forza d’impatto musicale e il carisma da entertainer del “folletto di Minneapolis”: sostenuto da una band nuova di zecca e in grado di padroneggiare qualsiasi situazione (come la ballerina Cat Glover, la tastierista Boni Boyer, il bassista Levi Seacer Jr., il chitarrista Miko Weaver, la batterista Sheila E. e il tastierista Dr. Fink, già membro dei Revolution), Prince propone il meglio dell’omonimo doppio album pubblicato nello stesso anno inframmezzandolo a jam session e omaggi (come quello al jazzista Charlie Parker) che hanno al proprio centro un amore a 360° per la musica e per la performance.

Il film di “Sign o’ the times” lo battezza e lo consacra di fronte al suo pubblico come uno dei più grandi musicisti e compositori di tutti i tempi, in grado di conquistare la stima di mostri sacri della musica come, tra gli altri, Miles Davis.

Prince – Sign o’ the times
Biglietti: intero12 euro/ ridotto10 euro