Cesare Cremonini “Possibili scenari”

Cesare Cremonini_foto Giovanni Gastel_
Cesare Cremonini_foto Giovanni Gastel_

Da venerdì 24 novembre, è uscito “POSSIBILI SCENARI”, il nuovo album di inediti di CESARE CREMONINI, che segnerà il ritorno del cantautore bolognese dopo due anni di incessante lavoro di scrittura e produzione in studio.
“POSSIBILI SCENARI”, è un disco ricchissimo e poliedrico, nel quale confluiscono molteplici influenze e piani di lettura, un disco nato per essere influente.

Per questo album, Cremonini ha attinto a tutta l’esperienza maturata in questi quasi 20 anni di carriera, combinando la sua vena cantautorale con le sonorità di questa epoca musicale, senza dimenticare le proprie origini e riproponendo il suo tipico calore umano sottolineato dal pianoforte, dalle orchestre, dagli strumenti reali. Una ricerca alla quale ha dedicato due anni della sua vita, come uomo e come musicista.

La volontà di “rischiare” è stata chiara sin dalla scelta come primo singolo “Poetica”: una canzone considerata “rivoluzionaria” per la struttura e l’arrangiamento, che non cerca facili scorciatoie e non si nasconde dietro alle mode del momento per piacere.