Bottiglie aperte

Bottiglie Aperte
Bottiglie Aperte

Torna più spettacolare che mai la manifestazione che per due giorni trasforma Milano nella Capitale Internazionale del Vino: la Sesta edizione di Bottiglie Aperte si terrà domenica 8 e lunedì 9 ottobre al Palazzo delle Stelline. È un’annata eccezionale che accoglie oltre 150 aziende, 900 etichette in degustazione, decine di degustazioni verticali e masterclass importanti oltre a convegni animati da grandi protagonisti su temi particolarmente sensibili: gli effetti negativi del cambiamento climatico sulla viticoltura, le problematiche incontrate dal giovane mondo imprenditoriale enologico e le prospettive di investimento vinicolo a livello nazionale e internazionale.

Scoprire, assaggiare, incontrare il meglio dell’Italia del vino
A Bottiglie Aperte come ogni anno vanno in mostra e in assaggio centinaia di etichette delle migliori cantine italiane, per un vero e proprio viaggio nel vino italiano di qualità. Dai grandi produttori alle cantine di nicchia, da viticultori associati in progetti speciali a tavole rotonde tenute dai tenori del panorama vitivinicolo italiano, a Bottiglie Aperte c’è davvero tutto il meglio del vino.

Grandi verticali e masterclass – Un programma denso per la due giorni, dalle verticali di Soave, Montepulciano d’Abruzzo, Jo, Chianti classico e Barolo, alle masterclass sulla riscossa dei rossi leggeri, piuttosto che sui 50 anni del Brunello e su quello che verrà, fino alle diverse anime del Trento doc.
Non mancano i focus su aziende del calibro di Marchesi di Barolo, Riluce, Prunotto, Caccia al Piano, Vespa Vignaioli, Ca’ Rugate, Tenuta di Liliano, Agriverde, Rocca di Frassinello – Baffo Nero, Tormaresca Bocca di Lupo, Falesco e Agriverde.

“Bottiglie Aperte quest’anno ospiterà ben 20 eventi nell’evento – dichiara Federico Gordini, ideatore e fondatore della manifestazione – di cui ben 17 masterclass di degustazione e 3 workshop di grande importanza e spessore. Siamo riusciti a costruire un vero e proprio “Dream Team” della degustazione con grandi nomi ed eccezionali professionisti come Andrea Grignaffini, Daniele Cernilli, Luciano Ferraro, Giampaolo Gravina, Cristiana Lauro, Alessandro Rossi, Adua Villa e Orazio Vagnozzi che guideranno le masterclass in collaborazione con grandi produttori ed enologi come Ernesto Abbona, Renzo Cotarella, Bruno Vespa, Alessandro Cellai, Luca D’Attoma, Riccardo Cotarella, Emanuele Baldi, Giorgio Mercandelli, e Riccardo Silla Viscardi. Una squadra unica per un calendario senza alcun precedente per qualità e intensità che rende Milano la capitale del vino per due giorni”.

Bottiglie Aperte – Sesta edizione
Domenica 8 e Lunedì 9 Ottobre
Palazzo delle Stelline, corso Magenta 61 Milano
Orari: dalle 11 alle 19