“Rete per l’alzheimer” a sostegno di malati e familiari

Alzheimer
Alzheimer

“I servizi di sostegno e di assistenza per i malati di Alzheimer e per chi si prende cura di loro realizzati negli ultimi anni grazie al ‘Progetto: una Rete per l’Alzheimer’ proseguiranno con lo stesso impegno da parte dell’Amministrazione e con nuove forme di accompagnamento e di sostegno dei familiari”. Lo ha ribadito questa mattina in Sala Alessi a Palazzo Marino l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino, intervenuto al convegno “Alzheimer tra miti e realtà”.

Alla Rete coordinata dal Comune partecipano Enti ed associazioni attive sul territorio che contribuiscono alla realizzazione di diverse attività finanziate dal Comune: la conduzione dei nove Alzheimer Café dove sono svolte attività ludico-ricreative e di sostegno ai familiari; interventi non farmacologici, dalla pet-therapy, all’attività motoria, dalla musicoterapia ai laboratori espressivi; due centri di incontro e coordinamento “Modello Meeting Center” che impiegheranno psicologi, psicomotricisti, educatori, terapisti occupazionali e della riabilitazione; corsi di formazione per familiari e assistenti (care giver) svolte in sedi decentrate sul territorio.

Durante il mese di ottobre entrerà in funzione il nuovo numero verde. Al momento il servizio per informare i cittadini e indirizzarli ai servizi già esistenti risponde al numero 02.88463067.

davide falco,dietrolanotizia.it,Il Comune di Milano ha attivi sul territorio Centri di Psicologia per l’Anziano, Alzheimer (CAA), Alzheimer Café e Centri per l’Incontro.
I Centri di Psicologia per l’Anziano e per l’Alzheimer sono nove, uno per ogni zona di decentramento. L’anno scorso hanno coinvolto 1.550 nuclei familiari nuclei familiari di persone affette da decadimento cognitivo, demenza e malattia di Alzheimer. Tutti gli interventi si caratterizzano per l’azione di supporto, aiuto ed accompagnamento alle famiglie e ai caregiver :

·Municipio 1 via Strehler 2 Cam Garibaldi;
·Municipio 2 via Pindaro 44 Rsa Pindaro;
·Municipio 3 via Pitteri 81 Rsa Santa Giulia;
·Municipio 4 via dei Cinquecento 19 Rsa Casa per Coniugi;
·Municipio 5 via Spaventa 19 Laboratorio Occupazionale “Il Posto delle Fragole”;
·Municipio 6 via di Rudinì 3 Cma Famagosta;
·Municipio 7 via Anselmo da Baggio 54 Cma Baggio;
·Municipio 8 via Aldini 72 Centro Socio Ricreativo Aldini;
·Municipio 9 via Brivio 2/4 Cma Brivio

Gli Alzheimer Café presenti nel Comune di Milano sono:
Municipio 1 – CSRC “Mozart”, via Mozart 16/b;
Municipio 2 – RSA Pindaro, via Pindaro 44;
Municipio 3 – CSRC Ricordi, via Boscovich 42;
Municipio 4 – RSA Gerosa Brichetto, via Mecenate 96;
Municipio 5 – Lab. Terapia Occupazionale, via Spaventa 19;
Municipio 6- Piccolo principe Coop. sociale, via Rimini 29;
Municipio 7- CSRC Carlo Poma, via Caio Mario 18;
Municipio 7- PAT/RSA Bezzi, via Bezzi 10;
Municipio 8- CSRC Appennini, via Appennini 94/a;
Municipio 9- Circolo ARCI Metissage, via de Castilla 8.

I Centri di incontro sono:
·Municipio 4 – Presso il CSRC “Mazzini”, via Giacinto Mompiani, 5;
·Municipio 7 – CSRC Carlo Poma, via Caio Mario 18;
·Municipio 9 – CSRC Cassina Anna, Via Sant’Arnaldo, 17.