“Oman d’Autore”

Oman Wahiba Sands
Oman Wahiba Sands

OMAN D’AUTORE DI ORIGINALTOUR

Agosto 2017 – Si chiama “Oman d’Autore” il nuovo ed esclusivo itinerario di 7 giorni proposto da Originaltour che si svolge in fuoristrada a bordo di comodi Toyota Land Cruise. Un tour su base privata che permette di scoprire le principali attrattive di questo straordinario Paese, ricco di storia, cultura e di splendidi paesaggi naturali. I plus di questo viaggio sono l’attraversamento della catena montuosa dell’Hajar, l’escursione tra le dune del Wahiba Sands, il Castello di Al Hazm e la visita della nuovissima Moschea Sultan Qaboos di Sohar, di recente inaugurata.

Il viaggio prevede l’arrivo a Muscat e la visita della capitale con la Grande Moschea, simbolo della città famosa per il tappeto centrale realizzato da 600 tessitrici persiane, il souq di Muttrah, con le bancarelle di spezie, stoffe, argenti e souvenir, il museo etnografico di Bait Al Zubair. Il giorno seguente si parte in fuoristrada per Wadi Bani Khalid, con visita dell’oasi con laghetti di acqua smeraldo per poi proseguire per il deserto di Wahiba. Escursione tra le dune, suggestivo tramonto nel deserto e pernottamento nel Desert Night Camp, unico campo tentato 5* nel deserto. Il giorno seguente partenza per Sinaw con il bel mercato del giovedì, l’unico in Oman dove è possibile acquistare un dromedario, per proseguire per Nizwa, antica capitale e visita del souq e del forte, per Jabrin con il castello fortificato, la città di Bahla, Patrimonio UNESCO.

La giornata si chiude con l’arrivo a Hail Al Shas per raggiungere il resort in spettacolare posizione panoramica dove è previsto il pernottamento. Il giorno seguente si visita Al Hamra con il palmeto e le case in fango, Misfat, il villaggio tradizionale con l’intrico di falaj, i canali per il trasporto dell’acqua. Si attraversa la catena dell’Hajar percorrendo un itinerario di montagna, visitando il villaggio di Bilad Sayt con le coltivazioni geometriche per raggiungere Sohar.

Qui si visita la Moschea Sultan Qaboos, la 32a dedicata all’attuale Sultano. Moschea dall’architettura molto raffinata, è stata originalmente realizzata negli stili persiano e islamico dell’Asia Centrale, tre ingressi principali, quattro minareti, un grande giardino ma soprattutto la splendida cupola blu che domina il complesso. Il Mirhab, non di grandissime dimensioni come nella moschea di Muscat, è realizzato in ceramica blu e oro e il bellissimo tappeto propone varie sfumature di beige. Si prosegue per Al Hazm con visita di uno dei castelli più belli dell’Oman e per Mussanah, con sistemazione al Millennium Resort, in camera con vista mare. Rientro il giorno seguente per Muscat per rientrare in Italia o proseguire per altra destinazione. Possibilità in alternativa di estendere il soggiorno mare a Mussanah.

Quote da Euro 1.850 su base due partecipanti. Comprende i trasferimenti, le visite, le escursioni, quasi tutti i pasti, la sistemazione in camera doppia, il tour in fuoristrada con guida/autista parlante inglese. A parte il costo del volo a/r dall’Italia, quota d’iscrizione di Euro 60, visto in Oman di OMR 20.