Ritmika

Cristina Donà
Cristina Donà

Per la prima volta il festival musicale gratuito di Moncalieri RITMIKA è uno degli eventi dell’estate, MONCALIERY SUMMER

La grande novità della seconda edizione di MONCALIERY SUMMER, la manifestazione che coniuga appuntamenti nel Comune di Moncalieri per ogni interesse ed età, resa possibile grazie alla sinergia delle associazioni del territorio, è la programmazione di cinque imperdibili concerti di RITMIKA, il festival musicale a ingresso libero che tradizionalmente si teneva a settembre a chiusura dell’estate.

E’ così che RITMIKA 2017, per la prima volta aprirà l’estate: nelle serate dal 9 al 13 luglio porterà nella caratteristica Piazza Vittorio Emanuele II a Moncalieri cinque concerti di artisti di rilievo del panorama musicale nazionale, accompagnati in apertura dai dj set di Gino e Latino e dalle esibizioni di artisti Made in Turin sempre più celebri. MONCALIERY SUMMER e RITMIKA 2017 sono una produzione Reverse.

Domenica 9 luglio aprono RITMIKA due brillanti rappresentanti della nuova scena indie italiana: i torinesi Eugenio in Via Di Gioia e Diodato.

Eugenio in Via Di Gioia è un gruppo, il più ascoltato su Spotify a Torino nel 2015. Il tour di “Tutti su per Terra”, il loro secondo album tra cantautorato e nu-folk, presenta nove brani che danno vita ad un immaginario artistico profondamente personale e a tratti stralunato. Partiti dalla strada come buskers, dallo swing e dal folk, sul palco danno il meglio di sé, tra ironia alla Gaber, giochi di parole e una visione capovolta della relazione Uomo-Mondo.

“Cosa siamo diventati”, tour estivo del nuovo album di Diodato, «un artista giovane, che ha stile, originalità e produce musica di qualità», secondo il critico musicale di Repubblica Ernesto Assante, racconta un vissuto fatto di fragilità, di incontri luminosi e distacchi dolorosi. Il suo brano “Babilonia”, con cui ha partecipato alla 64° edizione del festival di Sanremo, è stato elogiato anche da Mina e da Virzì.

Lunedì 10 luglio è in programma un concerto dedicato alle immortali canzoni di Tenco e De Andrè interpretate da due protagonisti storici della nostra musica: Luigi Antinucci e Mauro Pagani, accomunati da una lunga carriera dedicata alla ricerca di fini sonorità.

Luigi Antinucci, fondatore di “Magica Torino”, stupisce per l’ulteriore talento di ‘fare musica’ anche sulle sue tele, componendole come brani musicali, e presenta il suo album “Il mio viaggio con Tenco”.

Mauro Pagani, storico fondatore della Premiata Forneria Marconi, poi solista in cinque album di rara qualità, produttore e arrangiatore di Vecchioni, Vanoni, Ranieri, Ligabue, Arisa, Negramaro, Chiara, ha composto insieme al grandissimo Fabrizio De Andrè due album da tutti considerati capisaldi della storia della canzone d’autore in Italia, “Creuza de Ma” e “Le Nuvole”.

Martedì 11 luglio è una serata tutta al femminile, due incredibili voci, artiste polistrumentiste e dalla raffinata capacità canora: Stephanya e Cristina Donà.

Stephanya, cantautrice torinese, scelta nel 2015 da MTV come artista “Just Discovered”, è già stata sul palco della 19° edizione di RITMIKA in apertura del concerto di Carmen Consoli, per poi affiancare Marco Ligabue durante il suo tour. In attesa del nuovo progetto discografico con sonorità internazionali, torna a Moncalieri con tutta la sua energia.

Cristina Donà, dopo l’esperienza teatrale a fianco di Massimo Cotto nel rievocare i grandi del rock come Jimi Hendrix e Rolling Stones con la sua bravura, torna alle sue origini con il tour “Tregua 1997-2017 Stelle Buone”, il tour speciale dedicato al suo primo album, “Tregua”, per festeggiare 20 anni di splendida carriera.

Mercoledì 12 luglio il calore del Salento arriva sulle rive del Po con Après La Classe, abituati a trattare argomenti di denuncia con il loro spirito solare.

Saltimbanchi e poliglotti, sempre molto esuberanti sul palcoscenico, presentano “Circo Manicomio” il nuovo album uscito il 9 giugno, allegro e al tempo stesso impegnato, pieno di amore e condivisione. Definito “patchanka” l’album propone un genere ibrido che, come gli Après La Classe in 21 anni di carriera, affianca in maniera frizzante la molteplicità di generi, rock, folk, raggamuffin, ska, punk.

Giovedì 13 luglio RITMIKA incontra Torino Attarantàta, una lunga serata dedicata alla pizzica e alla tarantella, che inizia alle ore 17.00 con Pizzica Lab per tutti, seguito dall’Aperitivo del Sud alle ore 19.00. Alla ricerca di un respiro e di un’espressività corale nelle atmosfere del Salento, il concerto di Canto Antico alle ore 20.45 sarà seguito dall’euforia di Simone Campa & La Paranza del Geco, punto di riferimento a Torino sin dal ’99 della tradizione musicale pugliese.

Tutti i concerti di RITMIKA 2017 sono a ingresso libero, con inizio alle ore 22.00 e apertura con dj set di Gino Latino di Radio GRP a partire dalle ore 20.00.

Facebook: @Ritmika.Festival | #ritmika

www.ritmika.it