Campagna: #salvareunavitasipuò

In campo con il cuore
In campo con il cuore

CAMPAGNA #SALVAREUNAVITASIPUO. DOMANI LA POSA DI UN DEFIBRILLATORE AL PARCO SEMPIONE

Il dono a Milano da parte dell’associazione “In campo con il cuore”. Alla cerimonia parteciperà il presidente del Consiglio Comunale, Lamberto Bertolé

Domani, sabato 15 luglio alle ore 11, il presidente del Consiglio Comunale Lamberto Bertolè, presidente onorario dell’associazione “In campo con il cuore” parteciperà alla cerimonia di posa di un defibrillatore salvavita al Parco Sempione, che così diventerà il primo parco di Milano cardio protetto.

Il totem porta Defibrillatore di ultima generazione, monitorato e telecontrollato, donato dalla Associazione “In campo con il Cuore”, verrà posizionato in un’area centrale del parco, nelle vicinanze dell’Arena civica.

Nella parte sottostante del totem la grafica descriverà le fasi di manovra del soccorso cardiopolmonare riportate nelle lingue italiano e inglese e redatte con la collaborazione di AREU 118 Lombardia.

La realizzazione della posa del totem al Parco Sempione, resa possibile grazie all’impulso della Presidenza del Consiglio Comunale e dell’Assessorato all’Urbanistica, Verde e Agricoltura, costituisce momento significativo della Campagna istituzionale di sensibilizzazione voluta da entrambi i soggetti promotori, campagna finalizzata all’affermazione dell’importanza del primo soccorso e alla diffusione dei defibrillatori non solo – come per obbligo di legge – negli impianti sportivi, ma anche nei luoghi di grande flusso come parchi, musei, piazze e condomini.

Ad oggi sono stati donati alla città e posati oltre 20 defibrillatori. Afferma il Presidente Gianfranco Fasan dell’Associazione “In campo con il Cuore”: “Siamo orgogliosi di aver cardio protetto il parco più frequentato della nostra città. Lo sportivo oggi, proprio per la sua inclinazione alla salute e alla forma fisica, rappresenta un valore positivo e può diventare un testimonial, portatore di un messaggio di prevenzione ricco di solidarietà e sensibilità come è l’atto del massaggio cardiaco che può salvare una vita. Per questo oltre al fattore della cardio protezione il defibrillatore al parco Sempione diventa anche un riferimento di comunicazione straordinario”.

Il Presidente del Consiglio comunale, Lamberto Bertolé, commenta l’evento evidenziando che, a nome di tutto il Consiglio comunale, parteciperà a questa iniziativa dal grande valore civico, nell’ottica dell’affermazione della tutela del diritto alla salute dell’individuo, parte di una collettività attenta al benessere di ciascuno.

Sarà presente all’evento un presidio di primo soccorso dell’associazione Croce d’oro onlus, che vedrà operatori impegnati in simulazioni di soccorso su manichini.