Presidio ospedaliero Crema

Regione Lombardia
Regione Lombardia

LOMBARDIA.PRESIDIO OSPEDALIERO CREMA, GALLERA: REGIONE MANTIENE LE PROMESSE, ENTRO ESTATE 1,6 MILIONI PER LA PEDIATRIA

(Lnews – Crema/Cr, 22 giu)  “Regione Lombardia mantiene gli impegni presi, entro l’estate destineremo 1,6 milioni di euro per la ristrutturazione della pediatria del Polo ospedaliero di Crema. Risorse che arriveranno dall’ulteriore stanziamento in campo sanitario per il triennio 2017-2019 fatto dalla Giunta regionale in assestamento di bilancio, pari a 100 milioni di euro”.

Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera, in merito agli interventi previsti per la messa in sicurezza nel blocco pediatria del presidio di Crema.

BLOCCO PEDIATRIA – “Entro il mese di luglio – ha spiegato Gallera – approveremo l’assestamento di bilancio, mentre entro l’estate daremo il via libera alla delibera attuativa degli interventi nel blocco pediatria del presidio di Crema per la sua messa in sicurezza in conformita’ ai requisiti strutturali e tecnologici generali e specifici, nonche’ ai requisiti di sicurezza per i pazienti secondo quanto previsto dal DM 70/2015″.

RISORSE – “Le risorse che investiamo per l’adeguamento della pediatria – ha aggiunto l’assessore –  pari a 1.644.500, si vanno ad aggiungere a quelle gia’ investite nel presidio ospedaliero di Crema (3.765.000 per l’adeguamento alla normativa antincendio, 1.300.000 per la messa a norma e sicurezza del percorso nascita, del blocco parto con blocco operatorio e

ostetrico) a dimostrazione dell’importanza che questo presidio riveste per Regione Lombardia”.

STRUTTURE SANITARIE – “Regione Lombardia – ha concluso Gallera – continua a investire in campo sanitario stanziando risorse importanti per le sue strutture sanitarie, che si sommano ai 200 milioni che abbiamo gia’ destinato all’ammodernamento delle infrastrutture e all’attuazione della riforma sanitaria”.