“Le colleghe di radio”

Guida Costumi
Guida Costumi

NEL NUMERO IN EDICOLA DOMANI
MONICA SETTA INTERVISTA LE SUE “COLLEGHE DI RADIO”
LOREDANA LECCISO E RITA DALLA CHIESA IN ESCLUSIVA PER F

CHE BELLO PARLARE D’AMORE TRA DONNE E CAPIRSI AL VOLO

Rita Dalla Chiesa, Loredana Lecciso e Monica Setta, tre donne diverse con tre storie completamente differenti, insieme conducono in radiovisione un nuovo programma al femminile e si raccontano in modo originale in esclusiva su F, il settimanale femminile di Cairo Editore diretto da Marisa Deimichei, in edicola domani.

Non conta l’età né il passato che si ha alle spalle. Quando si apre il cuore con un’amica ci si trova faccia a faccia con gli stessi dubbi, e uguali sensazioni. Rita Dalla Chiesa, Loredana Lecciso e Monica Setta ogni settimana parlano, nel loro programma Le donne lo sanno, (in onda su Radionorba e sul canale 730 di Sky) con le ascoltatrici anche dei loro sbagli, rimpianti, ambizioni, sogni e bisogni. La giornalista Monica Setta svela: “Le nostre storie somigliano a quelle di chi ci chiama. Abbiamo tutte lo stesso approccio ai problemi, vogliamo tutte trovare il nostro posto nel mondo”.

“Non ho mai preteso nulla dai miei uomini, nemmeno un centesimo, ma rivendico la libertà di scegliere quando restare e quando andarmene – ma aggiunge Rita Dalla Chiesa – non credo alle donne che dicono ‘Voglio stare senza un uomo’, è una menzogna, un’ipocrisia Io vivo la solitudine con paura, non me ne vergogno. Affrontare senza un compagno il tempo che passa è più difficile, anche se la speranza di innamorarsi ancora c’è sempre”.

Loredana Lecciso rivela la decisione della sua scelta tra la famiglia e la carriera: “Oggi ho una famiglia unita: io e Albano stiamo bene, abbiamo figli sereni e non rimpiango il successo perso. Ho scelto la famiglia, anche a costo di rinunciare a qualche ambizione, ma sono felice così – dichiara la showgirl – i figli prima di tutto, Yasmine, Bido e la mia primogenita Brigitta, che va d’accordissimo con i suoi fratelli. Adesso che loro sono più grandi posso ricominciare, dedicarmi al lavoro, ripartire spero con il piede giusto. La voglia c’è. E forse può bastare”.

Il settimanale F è disponibile anche in versione iPad e iPhone, nell’edicola di iTunes Store.

Milano, 23 maggio 2017