Eutopia Tour

Eutopia
Eutopia

GRANDE SUCCESSO
IERI SERA AL MEDIOLANUM FORUM DI ASSAGO
PER L’“EUTÒPIA TOUR”!

OLTRE DUE ORE DI MUSICA
TRA NUOVI BRANI E GRANDI SUCCESSI DEL PASSATO

L’energia dei LITFIBA ha invaso Milano! Grande successo ieri sera per la tappa milanese dell’“EUTÒPIA TOUR” al Mediolanum Forum di Assago dove la band ha presentato i brani dell’ultimo disco e i suoi più grandi successi, con tutta la carica prorompente che da sempre la caratterizza.

Queste tutte le prossime date dell’”Eutòpia tour” (prodotto e organizzato da F&P Group) confermate: il 5 APRILE al Palalottomatica di ROMA, il 7 APRILE al Mandela Forum di FIRENZE, l’11 APRILE al Palaflorio di BARI e il 13 APRILE al Pal’Art Hotel di ACIREALE (Catania), l’8 LUGLIO al Rugby Sound Festival di LEGNANO (Milano), il 14 LUGLIO all’Arena Campo Marte di BRESCIA; il 22 LUGLIO all’Area Festival di MAJANO (Udine) e il 23 LUGLIO al Castello Scaligero di VILLAFRANCA (Verona).
I biglietti sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita autorizzati.
RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dell’“Eutòpia tour”.

Sette speciali date nei palazzetti e quattro date estive durante le quali Piero Pelù e Ghigo Renzulli saranno accompagnati sul palco da Luca Martelli (batteria e cori), Ciccio Licausi (basso) e Fabrizio Simoncioni (tastiere e cori).

È attualmente in rotazione radiofonica “MARIA CORAGGIO”, il nuovo singolo estratto dall’ultimo, potente disco dei LITFIBA, “EUTÒPIA”, già certificato Oro. Il brano è accompagnato da un video, diretto da Mauro Russo, e visibile al seguente link: http://vevo.ly/8WRNba
“MARIA CORAGGIO” è un brano dedicato a Lea Garofalo, testimone di giustizia vittima della ‘ndrangheta, e a sua figlia Denise “donne simbolo del coraggio di lottare per la propria libertà e affermazione”, come hanno dichiarato Piero e Ghigo.

L’album “Eutòpia” (prodotto da TEG/Renzulli e distribuito da Sony Music Italy) è disponibile nei negozi e in digitale. Il disco, che ha esordito al terzo posto della classifica degli album più venduti in Italia e al primo posto della classifica dei vinili, è composto da dieci graffianti tracce in puro stile Litfiba, dove Piero Pelù e Ghigo Renzulli trattano diversi temi: dall’inquinamento all’estremismo religioso, passando per le vittime della ‘Ndrangheta ai nuovi media.