Vasco: ‘Come Nelle Favole’, il brano che ci accompagnerà a Modena Park

vasco-come-nelle-favole
vasco-come-nelle-favole

Parte il conto alla rovescia, mancano poco più di 3 mesi a VASCO MODENA PARK, l’evento “epocale” dei suoi primi 40 anni di fronte del palco, che il prossimo 1 luglio richiamerà al Parco E. Ferrari di Modena circa 220.000 persone. Modena capitale “mondiale” del Rock 2017.

Polverizzato il record europeo con oltre 193.000 biglietti “trasparenti”, bruciati in poche ore nel giro di due giorni. Con il quantitativo di biglietti che saranno ancora messi in vendita tra poco, VASCO MODENA PARK 01-07, concerto unico et irripetibile del 2017, si avvia ad essere record mondiale per numero di paganti in una sola sera.

Mentre proseguono a ritmo serrato i preparativi per rendere accogliente e funzionale il Parco E. Ferrari di Modena, uno dei più bei parchi cittadini d’Europa,
e Vasco dalla sua pagina di facebook comunica ai suoi fedelissimi di essere alla ricerca della scaletta perfetta,

Arrivato venerdì 17 marzo in radio la leggerezza di “Come nelle favole”, la canzone che ci accompagnerà alle porte del concerto evento in quel di Modena… ModenaPark, là dove tutto è cominciato (da dj e precursore della radio) e tutto…ricomincia!

Dopo il colpo allo stomaco di “Un mondo migliore”,ballad entrata direttamente nella storia, con la primavera che “bussa alla finestra”, colpisce al cuore “Come nelle favole”, un Blasco doc irresistibile nell’interpretazione, tra sogno e malinconica ironia.

“Come nelle favole” è uno dei 4 inediti contenuti in VASCONONSTOP, la storica e “monumentale” antologia con 69 canzoni in ordine cronologico dall’ultima “Un mondo migliore”, alla prima, “Jenny”.

Disponibile nella versione 4CD o in quella per i fan di 9CD+2DVD (oltre alla preziosa confezione molto richiesta in vinile con 7 LP), l’antologia è da oltre 4 mesi sempre nei primi 10 della classifica delle vendite.
“quello che potremmo fare/ Io e te..
non si può neanche immaginare

Io e te, Io e te
seduti sul divano../ parlar del più e del meno
Io e te io e te / come nelle favole!!”