Lirica a Corte: “Assaggi d’Opera”

Lirica a Corte
Lirica a Corte

Nel Salone d’Onore della Palazzina di Caccia di Stupinigi il Teatro Superga, con il sostegno di Fondazione CRT e in collaborazione con AsLiCo e Ordine Mauriziano, propone “Lirica a Corte” quattro appuntamenti antologici con la grande lirica.
Il secondo appuntamento di “Lirica a Corte” sarà il 5 febbraio con “Assaggi d’Opera” con una carrellata delle arie più divertenti dedicate al rapporto appassionato e ironico con il cibo e la buona tavola eseguite da Cecilia Bernini, Giuseppe Distefano, Matteo Mollica cantanti vincitori del concorso AsLiCo, accompagnati al pianoforte da Giorgio Martano.

PROGRAMMA MUSICALE “Assaggi d’Opera”:
– W. A. Mozart, Madamina, il catalogo è questo da “Don Giovanni”, esegue Matteo Mollica
– W. A. Mozart, Non so più cosa son, cosa faccio da “Le Nozze di Figaro”, esegue Cecilia Bernini
– W. A. Mozart, Là ci darem la mano da “Don Giovanni”, esegue Cecilia Bernini, Matteo Mollica
– W. A. Mozart, Fin ch’han dal vino “Don Giovanni”, esegue Matteo Mollica
– G. Puccini, E lucevan le stelle da “Tosca”, esegue Giuseppe Distefano
– G. Donizetti, Il segreto per esser felici da “Lucrezia Borgia”, esegue Cecilia Bernini
– G. Donizetti, La donna è un animale stravagante… Venti scudi da “L’Elisir d’Amore”, esegue Giuseppe Distefano, Matteo Mollica
– G. Rossini, Tocchiamo, beviamo! da “La Gazza Ladra”, esegue Cecilia Bernini
– G. Puccini, Nessun dorma da “Turandot”, esegue Giuseppe Distefano
– P. Mascagni, Intermezzo da “Cavalleria Rusticana”, esegue Giorgio Martano
– P. Mascagni, Viva il vino spumeggiante da “Cavalleria Rusticana”, esegue Giuseppe Distefano
– F. P. Tosti, Non t’amo più, esegue Matteo Mollica
– R. Leoncavallo, Mattinata, esegue Giuseppe Distefano
– G. Bizet, Près des remparts de Séville da “Carmen”, esegue Cecilia Bernini
– G. Verdi, Dio, che nell’alma infondere da “Don Carlo”, esegue Giuseppe Distefano, Matteo Mollica

I prossimi appuntamenti di “Lirica a Corte”:
26 marzo “Figaro qua Figaro là” viaggio tra gli inganni e i travestimenti dell’opera buffa;
2 aprile “Madama Butterfly” una silloge del capolavoro di Puccini, con le più toccanti arie e duetti del celebre titolo che ci trasporta nell’esotico Giappone della tragica Cio-Cio-San.

Concerti lirici in una location esclusiva dedicati non solo agli appassionati di lirica ma anche a coloro che desiderano fare un’esperienza nuova e di grande pregio.

Prezzo unico 27 € comprensivo di aperitivo all’inizio del concerto
Biglietteria: Teatro Superga, Via Superga 44 | Nichelino (To)
011.6279789 | biglietteria@teatrosuperga.it | aperta dal lunedì al venerdì 15-19 e da un’ora prima dell’inizio del concerto presso la biglietteria della Palazzina di Caccia di Stupinigi
Biglietti in vendita anche nel circuito Ticketone e su www.teatrosuperga.it