Teatro Giuditta Pasta: Ricordando Giorgio Ambrosoli

AMBROSOLI LISSONE
AMBROSOLI LISSONE

Venerdì 16 dicembre
ore 21.00

Luca Maciacchini in:
GIORGIO AMBROSOLI
di Michela Marelli e Serenella Hugony Bonzano
musiche e canzoni di Luca Maciacchini
regia di Michela Marelli

Giorgio Ambrosoli, avvocato Milanese, fu il commissario liquidatore della Banca Privata Italiana di Michele Sindona. Pagò con la vita il suo alto senso dello Stato e del Dovere Morale, la sua solerzia ed incorruttibilità.

Troppi interessi politici-economici erano connessi con “l’affaire” delle banche, una delle pagine più tristi e nello stesso tempo più emblematiche della Storia D’Italia del dopoguerra. Lo spettacolo ricostruisce la vicenda umana e professionale dell’avvocato milanese basandosi sulle testimonianze dirette dei familiari e i testi fondamentali scritti sulla vicenda, tra cui “Un eroe borghese” di Corrado Stajano e “Qualunque cosa succeda” del figlio Umberto Ambrosoli.

La formula è quella del “teatro-canzone”. Luca Maciacchini, solo in scena, narra la vicenda alternando al racconto canzoni originali e accompagnandosi con la chitarra.

Biglietti:

intero € 15

ridotto over70 € 12

ridotto gruppi organizzati € 12

ridotto under26 € 12