Teatro alla Scala: Recital del mezzosoprano Anita Rachvelishvili

Anita Rachvelishvili ph Brescia e Amisano
Anita Rachvelishvili ph Brescia e Amisano

Stella nata in seno all’Accademia Teatro alla Scala, il mezzosoprano georgiano Anita Rachvelishvili terrà il 19 dicembre il suo primo recital solistico scaligero, accompagnata al pianoforte dal giovane connazionale David Aladashvili.

Mantenendo lo sguardo verso il suo Paese d’origine, proporrà in apertura di programma la romanza Il sole di ottobre di Otar Taktakishvili (1924/1989), poi Il resto è silenzio di Nikoloz Rachveli-Memanishvili (1979), ciclo di tre liriche qui in prima esecuzione assoluta, essendo stato composto appositamente per questo concerto.

Spazierà poi tra diversi repertori, con brani di Čajkovskij, Rachmaninov, De Falla, Bellini, Tosti e Rossini, dando prova della grande duttilità della sua voce.

Dopo il debutto alla Scala come protagonista della Carmen che inaugurò la Stagione 2009/10 sotto la direzione di Daniel Barenboim, Anita Rachvelishvili ha cantato in tutti i grandi teatri d’opera del mondo, per poi tornare al Piermarini nel 2015 per interpretare Amneris nell’Aida diretta da Zubin Mehta con la regia di Peter Stein. Recente il trionfale successo in Samson et Dalila all’Opéra di Parigi.

Prezzi: da 5,50 a 35 euro

Infotel 02 72 00 37 44

www.teatroallascala.org